Boxe, muore Mario Melo: mangiate troppe brioches | Notizie.it
Boxe, muore Mario Melo: mangiate troppe brioches
Sport

Boxe, muore Mario Melo: mangiate troppe brioches

Mario Melo

Muore l'ex pugile 56enne Mario Oscar Melo dopo una competizione alimentare di mangiatori di croissant.

È morto durante una gara di mangiatori di croissant l’ex pugile 56enne Mario Oscar Melo. Fatale infatti è stata la terza brioche inghiottita durante la manifestazione, inutili sono stati i soccorsi di medici e ambulanza.

Chi era Mario Melo?

Mario Oscar Melo è stato un famoso pugile argentino che gareggiava nella categoria pesi mediomassimi. Il boxeur, noto anche come Mazazo, aveva origini italiane ed era nato l’undici febbraio 1962 nel quartiere di General Piran a Buenos Aires. La sua carriera, iniziata nel 1984 e terminata nel 1998, l’ha visto vincitore in ben ventuno incontri, di cui diciassette grazie a KO tecnici, e nove sconfitte. Famosa fu la sfida contro l’americano Michael Moorer per il titolo mondiale dei pesi massimi leggeri nel 1990. Le sue origini italiane l’avevano portato a combattere nei confini della nostra penisola, nello specifico a Spoleto, in un match contro Paul Muyodi.

Il nativo di Buenos Aires era in pensione e si dilettava ad insegnare ai ragazzini del suo quartiere le tecniche della noble art.

Da tempo, però, soffriva di diabete e la competizione a cui si era iscritto a Pinamar, paesino nella provincia di Buenos Aires, gli è stata fatale. Molti dubbi e critiche si stanno alzando nei confronti di queste competizioni alimentari dove l’abuso di cibo sta causando problemi di salute molto gravi. L’ultimo caso è stato quello di Caitlin Nelson, negli USA. La giovane ragazza, che perse il padre nella strage delle Torri Gemelle, morì per soffocamento durante una gara a chi mangiava più pancake nel corso di una festa universitaria.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche