×

Tripletta di Cristiano Ronaldo: la Juventus trionfa sul Cagliari

Condividi su Facebook

A Torino la Juventus trionfa sul Cagliari con una rete di Higuain e la prima tripletta in serie A di Cristiano Ronaldo

Juventus-Cagliari
Juventus-Cagliari

Grazie a una tripletta di Cristiano Ronaldo e a una rete di Higuain, Juventus-Cagliari termina 4-0 per la squadra torinese. La vittoria porta i bianconeri a tre punti di vantaggio sull’Inter, recuperando la sicurezza momentanea del primo posto in classifica.

Juventus-Cagliari, il primo tempo

La partita si apre con una prima azione della Juventus al 15′. Un passaggio di Cristiano Ronaldo permette a Ramsey di calciare al volo e la palla viene intercettata da Klavan, salvando il Cagliari da una possibile rete. Al 28′ Pellegrini sbaglia l’intervento di testa in area e la palla finisce ai piedi di Dybala. L’argentino sbaglia una grande occasione calciando un sinistro che finisce alto sopra la traversa. Quasi al termine del primo tempo l’arbitro interviene ammonendo Rabiot, centrocampista della Juventus, per un intervento in ritardo su Rog.

Il secondo tempo

All’inizio del secondo tempo anche Joao Pedro, giocatore del Cagliari, riceve un cartellino giallo.

La partita si sblocca al 49′: Klavan sbaglia un retropassaggio, consegnando la palla a Cristiano Ronaldo che abilmente supera Olsen in dribbling e segna il primo gol.

A metà del secondo tempo Cristiano Ronaldo si ripete, segnando così una doppietta. Poco più tardi, al 70′, Sarri decide di sostituire Dybala con Higuain. Il Cagliari tenta di reagire con un’occasione di Szczesny al 72′ senza riuscire a concludere. Dopo poco più di dieci muniti in campo, Higuain porta di nuovo in vantaggio la squadra bianconera. il tiro è leggermente deviato da Klavan, ma Olsen non riesce a raggiungere la palla.

Un minuto più tardi, all’82’, Cristiano Ronaldo porta a termine la sua tripletta. Grazie a un passaggio di Douglas Costa, il portoghese spedisce la palla in rete con facilità.

Gli ultimi minuti sul campo vedono diverse occasioni: un tiro di Higuain salvato all’ultimo e un gol sfiorato di Joao Pedro.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche