> > Stefano De Martino pentito di essere stato inviato dell'Isola: il motivo

Stefano De Martino pentito di essere stato inviato dell'Isola: il motivo

Stefano De Martino Isola

Stefano De Martino pentito di essere stato inviato dell'Isola dei Famosi: la confessione.

Stefano De Martino è diventato un vero e proprio showman, ma nel suo curriculum c’è anche un’esperienza come inviato dell’Isola dei Famosi.

A distanza di anni dall’avventura honduregna, ha ammesso di esserne pentito. 

Stefano De Martino pentito di essere stato inviato dell’Isola

Intervistato da TvBlog, Stefano De Martino ha parlato della sua carriera in televisione. Sono lontani gli anni in cui muoveva i primi passi come talento di Amici di Maria De Filippi: oggi è un vero e proprio showman e il suo futuro professionale si prospetta radioso. Eppure, pensando al passato, c’è qualcosa di cui si è pentito.

Nello specifico, Stefano ha confessato che il ruolo di inviato dell’Isola dei Famosi non era affatto adatto a lui. 

De Martino pentito dell’Isola: il motivo

Stefano ha dichiarato: 

“L’esperienza come inviato dell’Isola dei Famosi è stata molto faticosa perché non ero capace a fare quella cosa lì. Ho capito però grazie a quell’esperienza quali fossero i miei limiti e soprattutto che cosa sarei potuto diventare”. 

De Martino non si è sentito a suo agio nel reality honduregno e non replicherebbe mai quell’esperienza. Non è adatto per programmi di quel tipo e il reality gli è servito proprio per prenderne consapevolezza. 

Stefano De Martino: il grazie più grande è per Maria

Guardando al passato, ma anche al presente, Stefano non può che riservare il suo più grande grazie alla donna che per prima ha creduto in lui, ovvero Maria De Filippi.

Sul suo conto ha dichiarato: 

“Il grazie più grande va sempre alla persona che ti ha guidato la prima volta perché dopo partivo da una base che comunque mi ha creato lei”.