Taranto, panico all'Auchan: clienti in fuga per una rapina
Taranto, panico all’Auchan: clienti in fuga per una rapina
Attualità

Taranto, panico all’Auchan: clienti in fuga per una rapina

rapina Auchan Taranto
rapina Auchan Taranto

Nel centro commerciale Auchan di Taranto si è scatenato il panico quando è stata messa in atto una rapina nella gioielleria

Una rapina è stata effettuata in una gioielleria del centro commerciale Auchan di Taranto. All’attacco si sono mossi cinque malviventi armati di mazze e martelli in ferro. Immediatamente si è scatenato il panico, nonché un fuggi fuggi generale tra i negozianti e i clienti che si trovavano nella galleria. Intanto i vigilanti del centro commerciale si sono mossi per affrontare i banditi.

Due dei malviventi sarebbero stati immobilizzati e portati in questura, mentre gli altri due sono invece riusciti a fuggire a bordo di un’automobile. Di essa è stata tuttavia prontamente appuntata la targa. A quanto si apprende dalle prime indagini, la vettura risulta essere stata rubata nella città di Lecce. I rapinatori hanno sferrato dei colpi molto violenti contro le vetrate del negozio. Si sono quindi impossessati dei preziosi, secondo modalità simili alla rapina di qualche settimane fa, sempre ai danni di una gioielleria del centro commerciale ‘Mongolfiera’.

Rapina in diretta: panico e tensione

Ad agire pare dunque essere stata dunque la stessa banda.

Nel centro commerciale di Taranto si sono vissuti momenti di panico e di grande tensione. Sul posto sono intervenuti poco dopo anche gli agenti della Squadra Volante e della Squadra Mobile. Questi hanno eseguito i rilievi nonché ascoltato i testimoni presenti alla rapina. Un video, pubblicato sul web, documenta perfettamente i drammatici momenti vissuti dai clienti e dai commercianti durante la rapina. Intanto la refurtiva è stata in parte recuperata e restituita al titolare dell’attività commerciale.

I due fermati sarebbero un 18enne e un 16enne di San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi. Sono stati trasferiti rispettivamente al centro minori di Lecce e al carcere di Taranto. Panico e tensione sono stati dunque enormi tra i negozianti e i clienti che affollavano la galleria del centro commerciale nel caos della rapina.

Le immagini della telecamera

Le immagini della rapina di ieri all’Auchan di Taranto hanno intanto fatto il giro della rete, diventando subito virali su tutte le testate giornalistiche.

Di quanto accaduto ieri esistono però anche altre immagini che stanno girando in internet. Si tratta nello specifico delle immagini riprese delle telecamere esterne di videosorveglianza del centro commerciale. Nel video si vede l’auto usata dalla banda mentre arriva di fronte all’ingresso del centro commerciale. I quattro banditi scendono quindi dall’auto e si precipitano all’interno. Intanto un furgone blindato di un istituto di vigilanza, di quelli di solito usati per ritirare gli incassi, si sposta, forse per non essere alla portata dei criminali.

Da quel momento succede quello che ormai tutti sanno. Il commando dei quattro malviventi entra e tenta il colpo. Intanto fuori un uomo con la casacca arancione si affaccia per guardare l’auto, forse proprio per leggere il numero di targa del veicolo. Quest’ultimo, rimasto con il motore acceso, era evidentemente guidato dall’autista pronto a fuggire, come di fatto succede poco dopo, quando i rapinatori escono a gambe levate.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Leggi anche