Taylor Swift hackerata: ecco le foto bollenti che infiammano il web
Taylor Swift hackerata: ecco le foto bollenti che infiammano il web
Gossip e TV

Taylor Swift hackerata: ecco le foto bollenti che infiammano il web

Taylor Swift: foto completamente senza veli
Taylor Swift: foto completamente senza veli

Taylor Swift hackerata: ecco le foto bollenti che infiammano il web. Torniamo nella galleria delle foto di star hackerate e passiamo a Taylor Swift.

Taylor Swift hackerata: ecco le foto bollenti che infiammano il web. Torniamo nella galleria delle foto di star hackerate e passiamo a Taylor Swift.

Le vip più belle del mondo, molte star Disney sono state colpite, idoli della vostra infanzia come Miley Cyrus.

Non solo, non è stata l’unica ad essere stata colpita da un gruppo di hacker!

Infatti insieme a lei ci sono anche le foto completamente senza veli di diverse altre Star della Disney.

Ad esempio le note Selena Gomez e Ariana Grande.

Anche se gli scatti più cliccati sono sicuramente stati quelli della famosa modella Emily Ratajkowski.

La ragazza che da tempo continua a far impazzire il web ed è una delle più ricercate sulla rete!

Ora però è arrivato il turno di un’altra Vip! Stiamo parlando di Taylor Swift.

Taylor Swift è un’attrice e cantautrice Americana molto famosa.

Nasce nel mondo delle star principalmente nel 2006 quando lancia il suo nuovo album e vende oltre 5 milioni di copie.

Invece successivamente nel 2008 pubblicherà “Fearless” dove si troverà il singolo più venduto della storia: “Love Story.”

Infatti New York Times dedicò alla Star dopo alcuni mesi questo messaggio:

«una delle migliori autrici del pop, il personaggio più dotato di senso pratico della scena country e più in contatto con la propria vita interiore rispetto alla maggior parte degli adulti»

Ora però torniamo dove eravamo partiti, vi mostriamo le foto hot bollenti di Taylor Swift che stanno facendo andare in delirio i suoi fans:

Taylor Swift: foto completamente senza veli

Taylor Swift: foto completamente senza veli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche