×

Terremoto Haiti magnitudo 7.2: si temono numerose vittime

Violentissima scossa di terremoto ad Haiti di magnitudo 7.2: si teme un alto numero di vittime.

terremoto

Una violentissima scossa di terremoto (magnitudo 7.2) è stata registrata ad Haiti. Si teme che il numero di vittime sia elevato. Numerosi gli edifici crollati. Secondo la scala Richter, la scossa è classificata come “molto forte”. Il fenomeno tellurico è stato registrato, per la precisione, in data 14 agosto alle 14:29 a Port au Prince, a una profondità di dieci chilometri.

La scossa è stata descritta nel modo seguente: può causare gravi danni su zone estese. Quello di Haiti si inserisci all’interno di una serie di terremoti fortissimi. Lo scorso 12 agosto una scossa di 8.1 è stata registrata nell’oceano Atlantico del Sud tra la Georgia del Sud e Sandwich meridionali. Secondo le autorità il numero di vittima causade alla scossa di terremoto registrata nel sud di Haiti sarà “probabilmente alto”.

Terremoto Haiti 7.2: cosa è accaduto ad Haiti

Un sisma di magnitudo 7.2 è stato registrato nell’isola di Haiti, a dodici chilometri a nord-est di Saint Louis du Sud. A riferirlo Usgs. Come informa il Messaggero, la magnitudo che si è registrata risulterebbe essere molto superiore a quella di 6,1 della scala Richter che coinvolse l’isola il 12 gennaio 2010. All’epoca i morti che il cataclisma provocò fu di numero superiore a 200.000.

Il terremoto è stato registrato alle 8:29 (ora locale). I media locali hanno mostrato immagini di edifici crollati a Les Cayes e Jeremie.

Terremoto Haiti 7.2: scossa avvertita anche a Cuba e non solo

La scossa di terremoto che ha colpito Haiti è stata così intensa da essere avvertita anche a Cuba, Repubblica Dominicana, Bahamas e Giamaica. Come riportato da Sky Tg 24, diversi abitanti di Haiti riferiscono di scuole, case ed edifici religiosi danneggiati dalla scossa.

I primi video condivisi sul web ci mostrano rovine di vari edifici in cemento: tra questi anche una chiesa di Les Anglais in cui, pare, si stava svolgendo una cerimonia religiosa.

Terremoto Haiti 7.2: allerta tsunami

L’istituto geologico americano Usgs ha emesso un’allerta tsunami in seguito alla catastrofe che ha colpito Haiti. Secondo quanto reso noto dall’U.S. Tsunami Warning System, nessun allarme tsunami per le coste atlantiche o del Golfo degli Stati Uniti è stato invece emesso dopo il terremoto. Previste onde fino a circa dieci piedi presso le coste di Haiti.

Terremoto Haiti 7.2: scossa anche in Alaska

Oltre a quella avvenuta ad Haiti è da segnalare anche un’ulteriore scossa di terremoto avvenuta in Alaska di magnitudo 7.0. Secondo il Centro Sismologico Europeo-Mediterraneo, che inizialmente ha riportato la scossa, il sisma ha colpito a una profondità di dieci chilometro. Come riferisce Reuters, il sistema allarme Tsunami degli Stati Uniti ha confermato l’assenza di allarmi tsunami in seguito alla scossa.

Contents.media
Ultima ora