> > The Crown, cosa ne pensa il principe Harry: "E' basata anche sulla verità"

The Crown, cosa ne pensa il principe Harry: "E' basata anche sulla verità"

The Crown principe Harry

The Crown, cosa ne pensa il principe Harry? A suo dire racconta la verità meglio dei tabloid.

Il principe Harry ha espresso il suo pensiero sulla serie tv Netflix The Crown.

A quanto pare, il duca di Sussex non la disegna, anche perché racconta più verità rispetto alla stampa. Suo fratello William, però, non è dello stesso parere.

The Crown: cosa ne pensa il principe Harry?

The Crown è una delle serie più amate di Netflix e, non a caso, è arrivata alla quinta stagione. Il principe Harry, in tour promozionale con l’autobiografia Spare, ha espresso il suo giudizio sulla produzione seriale e ha ammesso che la guarda spesso.

Il duca di Sussex apprezza la serie, ma il fratello William non è dello stesso parere:

“Lui non è molto contento. Sente che entrambi i suoi genitori vengono sfruttati e presentati in modo falso e semplicistico per fare soldi. Tutto questo è profondamente ingiusto, soprattutto perché molte delle cose che vengono narrate non rappresentano la realtà”.

Il principe Harry guarda The Crown

Mentre William non apprezza The Crown, il principe Harry crede che la sua narrazione sia più veritiera rispetto a quella che fa la stampa.

Ospite del The Late Show with Stephen Colbert, ha dichiarato:

“Ho visto The Crown. La gente ama quello show. Sia le cose più vecchie e le cose più recenti. Se faccio attenzione alla ricostruzione dei fatti realmente avvenuti? Sì, lo faccio. Che, a proposito, è un’altra ragione che fa capire quanto sia importante che la storia sia raccontata nel modo giusto“.

Perché il principe Harry apprezza The Crown?

Ospite del The Late Late Show di James Corden, il principe Harry ha aggiunto:

“Non pretendono di essere un documentario. È una serie, ma è anche basato sulla verità. Magari non è così accurato su tutto, ma ti dà un’idea approssimativa di quello stile di vita e di cosa succede. Mostra le pressioni di mettere il dovere e il protocollo al di sopra della famiglia e di tutto il resto e mostra cosa può derivarne. Sono molto più a mio agio con questa serie Netflix, che con le storie che i media raccontano su di me e su mia moglie. Perché The Crown non pretende di dirti che è tutto reale come fanno certi tabloid”.