Torna l'ora solare: ecco quando spostare le lancette | Notizie.it
Torna l’ora solare: ecco quando spostare le lancette
Cronaca

Torna l’ora solare: ecco quando spostare le lancette

ora solare
ora solare

Ora solare 2018, quando spostare le lancette degli orologi indietro di un'ora. Sarà l'ultima volta prima dell'abolizione dell'ora legale?

Anche nel 2018, come accade ogni anno, torna l’ora solare che prevede di spostare le lancette dell’orologio indietro di un’ora. Il passaggio da ora legale ad ora solare, che l’Ue vorrebbe abolire lasciando unicamente l’ora ‘invernale’, quella adottata dai Paesi tra i mesi di ottobre e di marzo, è previsto come di consueto in orario notturno. Scopriamo in quale giorno tornerà l’ora solare e quando portare indietro di 60 minuti le lancette.

Ora solare, quando torna? la data

Per l’anno 2018 il giorno fissato per il ritorno dell’ora solare cade nel week-end e precisamente durante la notte di domenica 28 ottobre. Nella fattispecie, alle tre di notte tra sabato 27 e domenica 28, le lancette andranno spostate e si tornerà dunque alle due. Di fatto, la sera farà buio prima ma la mattina arriverà prima la luce; l’ora solare, nota anche come ora civile convenzionale, rimarrà in vigore per i cinque mesi invernali e precisamente fino al 31 marzo 2019 quando dovrebbe fare ritorno l’ora legale per il periodo estivo.

Ora legale, l’Europa la cancellerà?

E’ possibile che il 2018 sia l’ultimo anno nel quale è previsto il passaggio da ora legale ad ora solare.

La Commissione Europea sarebbe infatti intenzionata ad abolire definitivamente il cambio dell’ora programmato due volte l’anno. Una decisione scaturita da una consultazione, che ha coinvolto milioni di cittadini residenti nei Paesi dell’Unione Europea, i quali in larga maggioranza hanno manifestato la volontà di preferire l’abolizione. Resta però da capire, qualora questo dovesse accadere, se verrà adottata l’ora solare oppure quella legale, sembra che ogni stato potrà decidere autonomamente, per lo meno in prima battuta. Il presidente Juncker ha infatti sottolineato che l’ora estiva dovrà “divenire la regola” in futuro.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Daniele Orlandi
Daniele Orlandi 5980 Articoli
Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.