×

Trieste, contagi da record e rischio zona gialla: incidenza balza a 499 casi ogni 100 mila abitanti

Contagi record e rischio zona gialla per Trieste, capitale delle manifestazioni No Green Pass. L'incidenza è a 499 casi ogni 100mila abitanti.

Trieste

Contagi record e rischio zona gialla per Trieste, capitale delle manifestazioni No Green Pass. L’incidenza è a 499 casi ogni 100mila abitanti. 

Trieste, contagi da record e rischio zona gialla: incidenza balza a 499 casi ogni 100 mila abitanti

Le manifestazioni No Green pass di metà ottobre stanno portando delle conseguenze a Trieste, dove è stato segnalato un aumento dei nuovi casi e dei ricoveri, con un 10% in più in terapia intensiva.

Incidenza da record, con 499 casi ogni 100mila abitanti, ovvero otto volte la media italiana e tra le più alte in Europa. In tutta la Germania, dove le infezioni sono in aumento, la media è di 201,1 casi ogni 100mila abitanti. Come riportato dal quotidiano Il Piccolo, in città ci sono più del doppio dei contagi di Bergamo a marzo 2020. Secondo il sindaco Roberto Dipiazza, la causa di questa situazione è attribuibile alle manifestazioni. 

Trieste, contagi da record e rischio zona gialla: “Un dramma tornare in zona gialla”

Purtroppo abbiamo queste manifestazioni che hanno fatto crescere in maniera esponenziale i contagi da Coronavirus, oltre al fatto che un terzo della popolazione non si è vaccinata. Venerdì ho fatto la terza dose – sto benissimo – e adesso sto invitando tutti i cittadini che non l’hanno ancora fatto a vaccinarsi. Guai se dovessero tornare le chiusure, sotto il punto di vista economico sarebbe un vero disastro” ha dichiarato Roberto Dipiazza all’Adnkronos.

Ha spiegato che “dopo quello che ho fatto in tanti mesi per far avanzare la città, non oso immaginare se dovessimo entrare in zona rossa, arancione ma anche banalmente in zona gialla: sarebbe un dramma. Dobbiamo dire chiaramente che la gente deve vaccinarsi. Anzi bisognerebbe ricorrere all’obbligo, è questo quello che non sappiamo fare in questo Paese“. 

Trieste, contagi da record e rischio zona gialla: casi in aumento anche in altre province

Preoccupa anche la situazione a Bolzano, dove l’incidenza è arrivata a 243 casi ogni 100mila abitanti. I primi mercatini in programma per Natale iniziano a cedere.  Negli ospedali calano i ricoveri ordinari ma crescono i posti letto in terapia intensiva. Grande preoccupazione anche a Gorizia, dove l’incidenza è di 188 casi ogni 100mila abitanti. “Sabato prossimo qui è attesa la manifestazione No Green Pass. Temiamo un picco di contagi” ha dichiarato il sindaco Rodolfo Ziberna. L’allerta riguarda tutto il Nord Est, ma ci sono altre province italiane che hanno segnalato un aumento dei casi. A Catania l’incidenza è arrivata a 106 casi ogni 100mila abitanti, mentre a Messina è a 102. 

Contents.media
Ultima ora