×

Variante Delta, lockdown in quattro aree centrali di Sydney: “Uscite solo per necessità”

Circa 500 mila residenti di quattro quartieri di Sydney finiranno in lockdown per contenere un focolaio legato alla variante Delta.

Variante Delta lockdown sydney

A causa della diffusione della variante Delta, le autorità australiane hanno disposto il lockdown per quattro quartieri centrali di Sydney: i residenti dovranno rimanere in casa per una settimana per contenere un focolaio sviluppatosi nei giorni precedenti.

Variante Delta: lockdown in quattro quartieri di Sydney

L’annuncio da parte del Premier del New South Wales Gladys Berejiklian è giunto dopo che le autorità sanitarie hanno segnalato diverse dozzine di casi positivi alla mutazione indiana collegate presumibilmente ad un autista di limousine che si sarebbe infettato durante il trasporto dell’equipaggio di un volo internazionale dall’aeroporto in un hotel per la quarantena.

Per contenere il contago gli amministratori locali hanno dunque ordinato il lockdown per i residenti di quattro quartieri centrali della città australiana.

Si tratta in particolare delle aree di Woollahra, Waverley, Randwick e “la City”. Il provvedimento entrerà in vigore dalle 23:59 di venerdì 25 giugno ora locale e durerà una settimana.

Variante Delta, lockdown in quattro quartieri di Sydney: oltre 60 casi

La misura interesserà circa 500 mila residenti che potranno uscire di casa soltanto per comprovate esigenze di lavoro, salute o necessità. Le autorità hanno infatti invitato i cittadini a lasciare le proprie case solo per scopi essenziali.

La variante Delta, altamente contagiosa, è stata rilevata per la prima volta a metà giugno e da allora sono 65 le persone risultate positive.

Contents.media
Ultima ora