> > Verissimo, Cristina Scuccia parla delle emozioni vissute dopo aver detto addi...

Verissimo, Cristina Scuccia parla delle emozioni vissute dopo aver detto addio all'abito

Verissimo Cristina Scuccia

Dopo l'intervista rilasciata a Silvia Toffanin la precedente settimana, Cristina Scuccia è tornata a parlare della sua vita lontana dal convento.

Cristina Scuccia, precedentemente conosciuta come Suor Cristina, è tornata a raccontarsi nello studio di Verissimo dove è stata ospite di Silvia Toffanin.

La giovane che aveva trionfato nell’edizione di X Factor del 2014, ha spiegato quali sono state le emozioni provate dopo aver detto addio agli abiti religiosi: “I primi vestiti che ho indossato sono stati dei jeans con catene”, ha affermato a tale proposito. 

Verissimo, nuova intervista di Cristina Scuccia: “Sono un po’ rockettara”

La giovane ha parlato di diversi aspetti legati alla vita secolare a cominciare dal vestiario. Cristina Scuccia ha inoltre dichiarato di essersi ispirata ad uno stile “più rockettaro”: “La verità è che sono un po’ rockettara.

E questa determinazione che ho dentro l’ho voluta sperimentare ed esprimere anche attraverso gli abiti. Indossare l’abito da suora è stato sicuramente uno dei giorni più belli della mia vita ma ricordo che quando l’ho tolto mandavo messaggi di emoji con la farfalla a chiunque, mi sentivo come sbocciare”. 

“Oggi vedo il mio viso più rilassato”

Cristina Scuccia, nel parlare di sè, è andata ben oltre gli abiti. Pur non sentendosi bella ha ammesso di sentirsi più rilassata: “Io non mi sento bella, ma vedo oggi il mio viso più rilassato quindi penso che se alcuni vedono la bellezza in me è una bellezza che viene da dentro”. Infine si è concessa “lo sfizio” di indossare il piercing, un gioiello che aveva sempre desiderato: “L’ho fatto da poco in Spagna.

L’ho sempre voluto da adolescente, ma mia mamma non me l’aveva mai permesso”.