33 ° Anniversario Idee Regalo

Shopping

33 ° Anniversario Idee Regalo

idee regalo

Cosa scegliere tra le possibili idee regalo per un 33° anniversario. Ci sono molte idee, i fiori sono ideali, ma anche Amazon può dire la propria

Se si vuole celebrare il vostro 33 ° anniversario con idee regalo in maniera tradizionale, si può comprare qualcosa con ametista.

Se avete un 33 ° anniversario di matrimonio in arrivo, considerare l’acquisto con il vostro partner un tradizionale del regalo per il 33° anniversario di matrimonio. Del resto, l’anniversario di nozze è una tradizione fin dal Medioevo. Non tutte le coppie tengono a questa tradizione, ma molte coppie celebrano il loro 33° anniversario di nozze con regali come ad esempio gioielli con pietre ametista per ricordare 33 anni insieme.

Idee regalo: dono per un marito

Una donna che vuole regalare al proprio marito un’ametista per il 33° anniversario di matrimonio può dare in dono un paio di gemelli o un anello che ha una pietra ametista. Gemelli e anelli per gli uomini con pietre ametista esistono con la possibilità di essere incastonati in argento, titanio o platino.

Idee regalo: regalo per una moglie

Un marito che vuole trovare un anniversario di matrimonio tradizionale per sua moglie può regalarle dei gioielli con pietre di ametista.

Potete trovare le pietre ametista nei toni del viola e violetto. I tagli circolari di pietre di ametista in argento, oro o altri metalli permetteranno al marito di fare un regalo sorprendente di gioielli per sua moglie. Gioielli per 33 ° anniversario di una donna potrebbero includere orecchini, un ciondolo, un orologio con pietre ametista insieme intorno al quadrante o un braccialetto a catena delicato.

Idee regalo: regalo per una coppia

Utilizzare sempre ametista come un possibile regalo per una coppia che sta celebrando il suo 33° anniversario. È possibile acquistare un regalo per la casa della coppia, come un vaso color ametista, caramelle da piatto o ornamenti per la casa. Alcune persone credono che le pietre ametista possano offrire la guarigione e opportunità di sviluppo psichico e perfino aiuto nella meditazione, quindi si può presentare il dono con una pietra ametista per loro uso nella guarigione o semplicemente come una bella pietra da soprammobile.

Idee regalo: regalo per voi

Datevi un regalo 33 anniversario di una vacanza viaggio in un luogo che contiene dell’ametista.

Potete trovare le mine ametista in Messico, Brasile, Uruguay, Zambia e Sud Africa, o prefino in diversi Stati americani e in parte del Canada. Il viaggio sarà in grado di offrire un dono straordinario pre il vostro 33° anniversario, ed è possibile utilizzare il tema dell’ametista per selezionare una meta per un viaggio romantico per il 33° anniversario.

Idee regalo: i fiori

L’anniversario è un momento speciale dedicato al ricordo di un evento, felice o meno, che si lega ad una persona cara: quello di fidanzamento o matrimonio è forse il primo a venire in mente, ma anche altre ricorrenze possono essere celebrate con cadenza annuale attraverso un piccolo pensiero e un gesto di affetto e cortesia. Secondo la tradizione, regalare fiori è una delle usanze più diffuse, poiché il pensiero porterà un tocco di eleganza e delicatezza; i fiori rappresentano poi i sentimenti, da coltivare con cure quotidiane affinché manifestino il massimo della loro bellezza.

Si tratta di un regalo che lascia ampio spazio alla personalizzazione, dal momento che le varietà di fiori e di piante presenti sul mercato sono pressoché infinite e possono incontrare i gusti di qualsiasi persona, adattandosi anche alla solennità dell’evento o alla sua calorosa semplicità.

La scelta dei fiori da regalare si lega ad alcuni fattori importanti: innanzitutto al tipo di ricorrenza, che secondo tradizione sarà più o meno legata a determinate specie floreali; in secondo luogo, si dovrà tenere conto dei gusti di chi riceve i fiori in regalo e del suo pollice verde, valutando infine anche quali piante e fiori meglio si adattano a mantenersi a lungo in buona salute in base alle condizioni climatiche e al periodo dell’anno. In questo modo la scelta risulterà davvero su misura e sarà pienamente apprezzata.

Il più comune anniversario, quello che più spesso viene in mente quando si parla di ricorrenze di questo tipo, è quello di fidanzamento o di matrimonio, che la coppia celebra per suggellare l’unione in corso e manifestare, una volta di più, l’importanza del partner e i sentimenti che per esso si provano. Secondo la tradizione è l’uomo che in tale occasione omaggia la sua compagna con dei fiori, ma nulla vieta che il regalo sia vicendevole o che sia la donna a prendere l’iniziativa di compiere questo gesto d’affetto.

Le parole d’ordine, in ogni caso, sono amore e passione: questi i sentimenti che vengono più frequentemente espressi attraverso la scelta di fiori che simboleggino il rapporto amoroso della coppia.

Impossibile non pensare, in primis, alla rosa rossa, anche se in realtà le possibilità sono molto più varie: la scelta sarà naturalmente legata anche alle preferenze di chi riceve i fiori in dono, ma si può prendere spunto anche dalla tradizione che vede attribuire per ogni anno di matrimonio uno specifico colore. In tal caso, va ricordato che non è necessario che siano i fiori ad avere tale tonalità: talvolta sarebbe peraltro impossibile, come per le nozze di zucchero o per le nozze di legno.

Tuttavia, è possibile scegliere una composizione che sia accompagnata da decorazioni che richiamino lo specifico anniversario: ci si potrà così limitare a valutare che i fiori si intonino con le decorazioni e i nastri che formano il bouquet.

Per celebrare anniversari e ricorrenze, le soluzioni floreali sono diversificate, non solo dal punto di vista delle specie vegetali, ma anche da quello legato alla presentazione e alla composizione: la scelta si lega in parte a quanto imposto dall’occasione, in parte ai gusti di chi riceverà il dono.

I pollici verdi possono preferire, ad esempio, piantine da coltivare e che vivano nel tempo, piuttosto di un mazzo di fiori destinato ad appassire entro poco tempo, mentre per chi proprio non riesce ad essere in sintonia con la manutenzione di piantine, sarà piacevole un bel mazzo colorato che decori l’abitazione e che non comporti la responsabilità della sua cura.

In questo caso, quindi, ci si può affidare in parte alla tradizione, per integrarla poi con le inclinazioni di chi riceverà l’omaggio floreale, tenendo presente che il regalo sarà tanto più apprezzato quanto più dimostrerà una reale conoscenza dei gusti e delle preferenze di chi lo riceve, anche a costo di fare qualche strappo alle regole dell’etichetta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Modestino Picariello 759 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+