All’Asta il Manoscritto di Colazione da Tiffany COMMENTA  

All’Asta il Manoscritto di Colazione da Tiffany COMMENTA  

Va all’asta, con una base di 250mila dollari il manoscritto di Colazione da Tiffany, il capolavoro di Truman Capote da cui venne tratto l’omonimo film con Audrey Hepburn e George Peppard, ancora considerato uno dei film più amati e conosciuti mai girati.


Per entrare in possesso del prestigioso documento, datato 1958,che reca a margine le note dell’autore, l’asta è prevista per fine aprile nel New Hampshire

Il romanzo, ambientato a New York, racconta le vicende di Holly   Golightly, ragazza di provincia sbarcata a New York che  vive una vita altamente sregolata, fatta di mondanità, eccessi e di espedienti atti a mantenerla, come accompagnarsi a ricchi facoltosi e portare le “previsioni del tempo” (messaggi in codice) per conto di un boss mafioso in carcere.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*