Calciomercato Napoli, Sarri a vita: ecco il perché

Sport

Calciomercato Napoli, Sarri a vita: ecco il perché

calciomercato napoli, sarri
Calciomercato Napoli, Sarri a vita: ecco il perché

Calciomercato Napoli che si interroga sul futuro di Sarri. Sarà il nuovo Ferguson dei prossimi anni? I tifosi ci sperano e lo hanno eletto idolo

Calciomercato Napoli che si muove anche in direzione dell’allenatore. Ma questa volta non per trovarne uno nuovo bensì per consolidare maggiormente il rapporto che c’è con quello attuale ovvero Maurizio Sarri. Le frizioni, peraltro poche, avute con il presidente De Laurentiis dopo la gara di Madrid, sono state ripianate.

Lo stesso numero uno societario ha espresso il suo pensiero in merito: “Sono contento che Sarri sia diventato un idolo per la tifoseria napoletana”. E chissà che l’allenatore toscano non possa diventare a Napoli quello che è stato Ferguson al Manchester United nei suoi 27 anni di permanenza. Un sir a Napoli sarebbe davvero una grande cosa.

Il colpo di fulmine tra le due parti iniziò nel 2015 e fu davvero molto forte. Una unione che in pratica, a parte il piccolo problema spagnolo, non ha mai avuto situazioni negative. Eppure la partenza non fu delle migliori con una sconfitta e due pareggi. Ma il numero uno della squadra campana non mancò di affermare che la strada intrapresa fosse quella giusta.

Sarri ha saputo infondere nella squadra partenopei il suo credo, passando dalla provincia toscana alla grande città dove si vive di calcio e si vuole tornare a vincere come negli anni di Maradona senza soffire molto per il grande salto.

Maurizio Sarri dunque come Ferguson, creare una squadra vincente in Italia ma anche in Europa dove sinora la sua formazione ha faticato parecchio. Allenatore e presidente vogliono intraprendere la strada giusta per riuscire a perseguire un obiettivo unico cercando di offrire ai tifosi uno spettacolo vero e proprio.

Una rivoluzione tecnica e taticca innovativa per il nostro paese. Un Napoli che possa volare e possa far sorridere i propri tifosi. Sarri come Ferguson dicevamo: la strada intrapresa è quella giusta e le possibilità che questa possa realmente verificarsi è davvero elevata. Un patto d’acciaio tra le due parti è di basilare importanza per la crescita della società partenopea.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...