Che cos’è l’ASPI

Guide

Che cos’è l’ASPI

italia-tasso-disoccupazione-maschile-femminile

L’ASPI, assicurazione sociale per l’impiego, è un’indennità che dal 1 gennaio 2013 sostituisce la classica indennità di disoccupazione ed è destinata quindi alle persone che hanno perso il posto di lavoro per motivi estranei alla loro volontà. Oltre ai lavoratori subordinati l’ASPI spetta anche agli apprendisti, ai dipendenti pubblici a tempo determinato e al personale artistico. Sono invece esclusi i dipendenti pubblici con contratto a tempo indeterminato, gli operai agricoli e gli extracomunitari. Qualora sussistano le condizioni di stato di disoccupazione e i requisiti individuali necessari, la domanda per riceve l’ASPI si richiede esclusivamente per via telematica sul sito o tramite numero telefonico dell’INPS. A seconda dell’età del richiedente l’indennità mensile può durare dagli 8 ai 16 mesi e corrisponde al 75% della retribuzione media. Somma che diminuisce del 15% e poi del 30% man mano che passano i mesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*