Come fare un sapone mani liquido con cannella e chiodi di garofano - Notizie.it
Come fare un sapone mani liquido con cannella e chiodi di garofano
Guide

Come fare un sapone mani liquido con cannella e chiodi di garofano

Il sapone mani con cannella e chiodi di garofano è un sapone liquido tutto naturale ideale per lavarsi le mani prima dei pasti o mentre si cucina, poiché il sapone di Marsiglia, gli oli essenziali di cannella e di chiodi di garofano vengono uniti per formare un antibatterico che uccide il 99% dei germi. Il sapone di Marsiglia è la forma più pura di tutti i saponi disponibili, il che lo rende ideale per tutti coloro che hanno la pelle sensibile o che hanno reazioni ai saponi che contengono coloranti e ingredienti artificiali. Il sapone per le mani con cannella e chiodi di garofano si conserva per circa un anno.

Istruzioni

1 Mettete una tazza di acqua distillata in una pentola sul fuoco e fate bollire.

2 Aggiungete una tazza di sapone di Marsiglia liquido nella pentola e fate scaldare per 4 o 5 minuti a fuoco basso. Mescolate con un cucchiaio di legno.

3 Rimuovete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare la mistura per 10 minuti prima di aggiungere 6 gocce di olio essenziale di cannella e 6 gocce di olio essenziale di chiodi di garofano.

4 Lasciate raffreddare la mistura a temperatura ambiente fino a che è del tutto fredda.

Trasferite il sapone in una bottiglia di vetro con dosatore. Scuotete la bottiglia delicatamente per amalgamare gli ingredienti prima di ogni utilizzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*