Come fare un tonico facciale alla salvia COMMENTA  

Come fare un tonico facciale alla salvia COMMENTA  

Se state lottando contro la pelle grassa, dovreste provare ad usare la salvia. La salvia, oltre ad essere in molte ricette, è anche un ottimo ingrediente per fare dei tonici facciali e altri prodotti per la cura della pelle grassa. Le sue proprietà astringenti aiutano a pulire la pelle, rendendola morbida.


Tonico facciale alla salvia

Occorrente

30 gr di foglie di salvia essiccata o 90 gr di foglie fresche

500 ml di acqua bollente

Aceto di sidro di mele

Istruzioni

1 Fate un infuso con le foglie di salvia. Ponete le foglie di salvia, fresche o essiccate, in una scodella di vetro. Versate l’acqua bollente sulle foglie.


2 Coprite poi la scodella con un foglio di alluminio e lasciate le foglie in infusione per 15 minuti.

3 Filtrate l’infuso scartando le foglie. Ponete poi l’infuso in una tazza graduata per vedere quanto infuso avete ottenuto.


4 Ponete una quantità uguale di aceto di sidro di mele nella tazza graduata con l’infuso. Mescolate i liquidi.

5 Mescolate e versate in una bottiglia di vetro. Chiudetela bene e conservate in frigorifero.

L'articolo prosegue subito dopo


6 Usate il tonico facciale alla salvia per rinfrescare la pelle dopo il normale lavaggio. Inumidite un batuffolo di cotone con il tonico e strofinate con delicatezza sul viso.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*