Come liberarsi di profondi calli ai piedi

Salute

Come liberarsi di profondi calli ai piedi

calli

Sono tante le cause che possono provocare la formazione di fastidiosi calli ai piedi. Scopri come è possibile eliminarli.

I calli spesso si formano sul piede in seguito all’utilizzo di scarpe che non vestono bene. Queste aree di pelle indurita possono essere abbastanza dolorose ma sono facili da prevenire e da trattare. Semplicemente cambiando le calzature, si possono di solito eliminare anche i calli più profondi. Se una qualche malformazione interessa il piede potreste aver bisogno di comprare speciali scarpe e consultare un podologo.

Come eliminare un callo al piede

I calli ai piedi sono un fastidio molto comune e solitamente vengono considerati delle patologie minori dei piedi. In parole povere non vengono considerate come delle malattie vere e proprie nonostante possano provocare molto dolore e essere fastidiosi sopratutto quando si cammina. Al contrario della formazione di verruche e funghi, questo fastidio appartiene alla categoria delle ipercheratosi. Sono quindi degli ispessimenti di pelle che avvengono dopo un danno eccessivo che subisce la cute.

I calli solitamente sono di un colore giallo scuro e sono caratterizzati da un indurimento dello strato che ha la funzione protettiva della pelle.

Quelli più duri si formano soprattutto sulle dita, mentre quelli più comuni si possono anche formare morbidi fra le dita dei piedi. Oltre ai calli, esistono anche gli occhi di pernice;sono differenti dai primi perché solitamente sono più piccoli e si formano solamente sulle dita dei piedi. Nonostante questa importante differenza, la cura è la medesima per entrambe le patologie.

Istruzioni

  • Comprare delle scarpe che vestano in modo adeguato, mentre bisogna buttare tutte le scarpe che hanno causato i calli. I tacchi alti sono di solito i colpevoli della formazione dei calli ai piedi. Bisogna indossare scarpe comode e offrire al piede un solido supporto.
  • Una volta a settimana immergere i piedi in una mistura calda di aceto di sidro di mele e acqua. Una tazza di aceto è sufficiente. Immergere i piedi in una piccola bacinella per 10 minuti. Rimuovere poi la pelle morta ammorbidita con una pietra pomice.
  • Usare un’imbottitura per calli che si può comprare in farmacia.

    Queste imbottiture sono una protezione e forniscono un sollievo per i calli riducendo la pressione sul piede, sia anteriore sia posteriore. Per entrambi le situazioni, infatti, è possibile trovare il sottopiede adeguato.

  • Se questi metodi alternativi non funzionano , è consigliabile prendere un appuntamento con il podologo. Si potrebbe avere avere qualche problema strutturale nel piede che causa la formazione del callo.
  • Se si hanno i calli bisogna mantenere il sistema immunitario in salute. Per questo motivo è fondamentale mangiare molta frutta e verdura e altri cibi ricchi di nutrienti.

Prodotti per eliminare i calli

Se non si vuole assumere dei farmaci specifici, esistono molti prodotti ideali per eliminare un profondo callo al piede. Ecco i migliori:

Scholl Velvet Soft è un prodotto efficace per la cura dei piedi dotato di testina intercambiabile. Efficace contro calli e pelli screpolate, il roll leviga i piedi e garantisce risultati evidenti in breve tempo.

Segbeauty è un rollo unico con diverse velocità che raschia e elimina tutte le imperfezioni dei piedi.

Comodo da utilizzare, il rullo elimina la pelle morta grazie al movimento circolatorio e i risultati sono visibili dopo poche settimane. Con batteria ricaricabile, il rullo aiuta a ricostruire la pelle rovinata dei piedi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche