Come trasferire file da PC a Mac usando Ethernet - Notizie.it
Come trasferire file da PC a Mac usando Ethernet
Microsoft

Come trasferire file da PC a Mac usando Ethernet

PC e computer Apple Macintosh utilizzano sistemi operativi diversi per impostazione predefinita. La maggior parte dei PC utilizzano Microsoft Windows e Mac usano Mac OS X, sistema operativo, Mac basati su Intel possono inoltre eseguire Windows in modo nativo. I computer Windows utilizzano il protocollo Server Message Block per la condivisione file e stampanti su reti Ethernet. I Computer Apple Macintosh utilizzano il protocollo Apple Filing di default per lo stesso scopo, anche se sono in grado di comunicare con i computer Windows con SMB. È possibile trasferire file da un PC a un Mac su Ethernet tramite interfaccia Finder del Mac.


Istruzioni:

1. Creare una cartella condivisa sul PC. Per esempio, fare clic destro sulla cartella desiderata, quindi “Condividi con persone specifiche.” Aggiungere l’account utente desiderato e le relative autorizzazioni associate alla lista, quindi fare clic su “Condividi”.

2. Determinare l’indirizzo IP della connessione Ethernet sul PC. Fare clic sull’icona della rete in basso a destra dello schermo, quindi fare clic su “Rete aperta e centro condivisione.” Fare clic su “Modifica impostazioni della scheda”, quindi fare doppio clic sulla connessione Ethernet.

Clicca su “Dettagli” per visualizzare l’indirizzo IP.

3. Fare clic sull’icona del Finder nel Dock sul MAC.

4. Fare clic sul menu “Vai” nella parte superiore dello schermo, quindi fare clic su “Connetti al server.”

5. Digitare “smb: / / IP-of-finestre” nella barra degli indirizzi. Sostituire “finestre di IP” con l’indirizzo IP indicato in precedenza.

6. Fare clic su “Connetti”.

7. Inserisci username e password dal computer Windows, se richiesto.

8. Fare doppio clic sulla cartella desiderata condivisa e quindi trascinare e rilasciare i file per trasferirli dal PC al Mac.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche