Deodorante, i 10 usi che non conoscevate

Donna

Deodorante, i 10 usi che non conoscevate

Deodorante, i 10 usi che non conoscevate
Deodorante, i 10 usi che non conoscevate

Il deodorante è uno di quei prodotti indispensabili per la nostra igiene. Ma vi sono degli usi collaterali poco conosciuti ma efficaci. Eccone 10!

Il deodorante è un prodotto indispensabile per la propria cura e igiene intima. Dimenticarsi di utilizzarlo la mattina può fare la differenza durante tutta la giornata. In realtà, al di là del comune uso che ne facciamo, ce ne sono molti altri che ignoriamo ma che ci possono essere in aiuto in alcune particolari circostanze. Eccone 10.

1. Prevenire il sudore sotto il seno

Che si indossi il reggiseno o meno, il caldo estivo o anche l’intensa attività fisica possono rappresentare un problema per quella parte del corpo femminile. Il sudore sotto il seno, infatti, non è solo fastidioso, ma può anche essere causa di formazione di batteri e virus. Alma applicandovi del deodorante ogni mattina, il problema potrà essere facilmente risolto. Anzi. Potrete utilizzare lo stesso rimedio anche per altre zone del corpo dove riscontrate la presenza di una sudorazione eccessiva.

2. Rimuovere i foruncoli

Qualche spruzzo di deodorante sui foruncoli e sui punti neri vi darà una mano a purificare la pelle. Va bene anche un roll-on. La cosa importante è che il deodorante che utilizzate sia antitraspirante.

3. Evitare che gli occhiali da sole scivolino

Sentire gli occhiali che scivolano lungo il naso è una delle cose più irritanti che ci siano, sebbene, all’apparenza, banali. Per evitare che questo accada, sarà sufficiente applicare del deodorante antitraspirante direttamente sulla montatura.

4. Evitare che i capelli si attacchino tra loro

Nei giorni caldi o umidi, oppure quando si svolge un’intensa attività fisica, può succedere che, una volta usciti di casa, i capelli si appiccicano su collo e nuca. La causa, ovviamente, non è altro che il sudore. I capelli, in questo modo, rischiano di diventare più grassi e di appesantirsi. Per evitare questi sgradevoli effetti, applicate del deodorante antitraspirante sulla zona interessata.

5. Entrare nei jeans troppo stretti

I jeans “skinny” vanno assoluttamente di moda ma hanno un taglio molto stretto e non è sempre facile infilarli. Per risparmiare tempo e fastidio, passare un po’ di deodorante lungo le cosce e le caviglie. Indossare i jeans stretti diventerà semplice come infilare una tuta da ginnastica!

6. Evitare che i capi si scoloriscano

Il sudore, in particolare modo su schiena e braccia, può sbiadire alcuni capi, soprattutto quelli estivi. Per evitare che questo succeda, potete spalmare uno strato di deodorante antitraspirante. In questo modo, non solo non suderete, ma i vostri capi non si scoloriranno.

7. Prevenire le sudorazioni notturne

Ci si sveglia nel cuore della notte in preda a un incubo e in un bagno di sudore. Il deodorante traspirante è quello che fa per voi. Basta mettetene un po’ sulla schiena. Ovviamente, se questi episodi diventano frequenti, sarà meglio consultare un medico.

8. Evitare che i piedi emanino cattivo odore

Il medesimo effetto che il deodorante ha sulle ascelle può averlo, allo stesso modo, anche sui piedi. Dovete sapere che questi possiedono oltre 250 mila ghiandole sudoripare. Spruzzate il deodorante soprattutto sulla pianta e nell’interno la suola delle scarpe.

9. Evitare le vesciche

Quando le scarpe portano alla formazione di vesciche sui piedi e l’umidità peggiora le cose, i deodoranti antitraspiranti possono aiutare perché assorbono il sudore in eccesso.

10. Prevenire l’arrossamento da rasoio

Molte donne si depilano nella zona bikini utilizzando il rasoio. E a volte, subito dopo l’operazione, possono comparire fastidiosi foruncoli rossi. Un deodorante antitraspirante può prevenirne la formazione: basta applicarlo subito dopo la rasatura e la pelle risulterà liscia e ben idratata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...