Effetto Brexit: cambio euro sterlina crolla COMMENTA  

Effetto Brexit: cambio euro sterlina crolla COMMENTA  

Come influenza il cambio euro sterlina la Brexit? E cosa significa per noi? Diamo uno sguardo all’evento politico inglese e al suo impatto sulla moneta.

Cambio euro sterlina e Brexit: quanto sono legati i due?

Brexit ormai è realtà. Il governo inglese potrebbe metterci degli anni, ma dovrà spingere per portare avanti l’uscita. Cosa significa per noi? Ancora non lo sappiamo esattamente. C’è molta incertezza, e non avremo risposte per qualche tempo. Qualcuno ritiene che la sventura degli inglesi sia meritata, altri dicono che una sterlina debole avvantaggerebbe le loro esportazioni.


Ma l’incertezza fa male ai mercati. Appena avuto l’annuncio del risultato il valore della sterlina è crollato ai minimi da 30 anni. Nel momento in cui scrivo la sterlina si aggira intorno agli 1.20 €. Sebbene il valore probabilmente risalirà nel tempo, sarà difficile che torni presto ai livelli precedenti.

Se l’economia inglese si riprenderà o se entrerà in una profonda crisi, questo è ancora tutto da vedere. Per ora gli occhi del mondo sono puntati su Londra (e Bruxelles).

Cambio euro sterlina: conclusioni

Il cambio euro sterlina ha subito un colpo a nostro favore, per quanto in realtà, con la crisi scatenata dalla Brexit, è l’economia mondiale a essere a rischio.

Se volete fare una vacanza in Inghilterra o Scozia è il momento giusto. Ma in futuro sentiremo il contraccolpo di questa decisione. Quanto in futuro, ancora nessuno lo sa.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*