#Euro2016 – Galles-Belgio: probabili formazioni COMMENTA  

#Euro2016 – Galles-Belgio: probabili formazioni COMMENTA  

Galles-Belgio
Galles-Belgio

Secondo quarto di finale di Euro2016 questa sera a Lille, la gara in programma è Galles-Belgio, la vincente sfiderà il Portogallo in semifinale.

Galles-Belgio, questo sarà il secondo quarto di finale di Euro2016 in programma questa sera a Lille alle ore 21:00. Le probabili formazioni non dovrebbero allontanarsi troppo da quelle ufficiali.


La vincente di questa sfida affronterà in semifinale il Portogallo, che ieri ha eliminato ai rigori la Polonia. Il risultato dopo i 120 minuti è stato di 1-1 con le reti di LewandowskiRenato Sanches.


Il Belgio giunto secondo nel girone dell’Italia è sicuramente sulla carta favorito. Agli ottavi ha disintegrato l’Ungheria con un rotondo 4-0.

Può contare su calciatori di caratura altissima come Hazard e Courtois su tutti. Senza dimenticare il bomber Lukaku, Witsel, Mertens, Nainggolan e Carrasco.


Purtroppo per il ct Wilmots in questi giorni è arrivata anche una bruttissima notizia. Sarà costretto a rinunciare al difensore Vertonghen colpito da un bruttissimo infortunio.

L'articolo prosegue subito dopo


Il Belgio ha il suo punto di forza nella velocità di gioco e nel fraseggio. A ritmi alti la squadra di Wilmots si trova a proprio agio e può mettere in difficoltà tutti.

Il dubbio di formazione che assilla il ct è il ballottaggio per una maglia tra Mertens e Carrasco. Negli ottavi il titolare è stato il funambolo del Napoli, per stasera sembra favorito il calciatore dell’Atletico Madrid.

Guardando il tabellone, il Belgio è accreditata a raggiungere la finale, ma questo europeo ha già messo in mostra sorprese.

Il Galles è una delle rivelazioni di Euro2016, capace di raggiungere i quarti trascinato dalla classe pura di Gareth Bale. Il calciatore del Real Madrid ha realizzato tre reti e provocato l’autorete della vittoria negli ottavi.

Ottavi di finale vinti contro l’Irlanda del Nord in un derby britannico per 1-0. La gara è stata decisa proprio da un’autorete al 75′.

I Dragoni non sono solo Bale, ma possono contare anche sulle geometrie di Ramsey e su una difesa solida. Fin qui il Galles ha subito solo 3 reti, cosa che preoccupa non poco i belgi.

Il ct Coleman è riuscito ad allestire una nazionale di tutto rispetto, che può ancora stupire. Il suo gioco si basa sull’organizzazione; difesa e ripartenze fulminee. Questo credo tattico ha fin qui prodotto ottimi risultati.

Per la prima volta tra Europei e Mondiali, il Galles non subisce goal da due gare consecutive. Il Belgio invece non prende goal dalla gara persa con l’Italia, record anche per loro.

Al momento Bale è il capocannoniere di Euro2016 al pari di Morata con 3 reti, ma può ancora migliorare. Galles-Belgio è una gara dove bisogna fare attenzione anche ai diffidati. Quattro i diffidati gallesi, cinque i belgi, ma uno di questi è Vertonghen.

Ramsey, Davies, Taylor e Vokes sono a rischio squalifica tra le fila dei Dragoni. Meunier, Witsel, Fellaini e Batshuayi nelle fila della nazionale belga rischiano di non prendere parte alla semifinale.

Galles-Belgio – Le Probabili Formazioni:

Galles (5-3-2): Hennessey; Gunter, Chester, A.Williams, B.Davies, N.Taylor; Allen, Ledley, Ramsey; Bale, Vokes

Belgio (4-2-3-1): Courtois; Meunier, Alderweireld, Denayer, J.Lukaku; Witsel, Nainggolan; Mertens, De Bruyne, Hazard; R.Lukaku.

 

 

Leggi anche

About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*