Francesco Totti: 5 bufale sulla sua vita

Francesco Totti: 5 bufale sulla sua vita

Calcio

Francesco Totti: 5 bufale sulla sua vita

Bufale su di lui
Immagine di Francesco Totti contro le bufale

Cinque bufale su Francesco Totti circolate sul web: da quella secondo cui sarebbe della Lazio, quella su Ilary e i nomi dei figli, fino a quella della lettera a un “pulcino” della Roma.

Dopo il commovente addio di Francesco Totti alla sua Roma, ripercorriamo le bufale – o per dirla alla maniera anglosassone “fake news” –, che purtroppo sono circolate sul web non risparmiando nemmeno l’ormai ex mitico capitano della squadra giallorossa.

Bufala sul calciatore 11enne a cui Totti ha regalato la propria fascia di capitano

L'erede di Totti

Non è vero che Totti ha pubblicato sui social la lettera che ha scritto a Mattia Almaviva, l’11enne e più giovane capitano dei “Pulcini” romanisti al quale, nel momento del commiato dai campi di calcio, ha regalato la propria fascia da numero 10 della squadra: il contenuto della missiva non è stato rivelato nemmeno dalla società calcistica romana, perciò è falsa quella che sta circolando. Il vero contenuto di una lettera di Totti è stato invece quello che lui stesso ha letto proprio nel momento prima di appendere gli scarpini al chiodo. Anche in questo caso qualcuno ha malignato sul fatto che alcune frasi fossero attribuibili ad Alessandro Del Piero, ma non vi sono prove.

Bufala sulla canzone di Povia

Francesco Totti con Carlo Conti e Maria De Filippi

Ancora: ospite a Sanremo di quest’anno, è stato chiesto a Francesco Totti quale fosse la sua canzone preferita del Festival, e lui ha risposto “Il Piccione” di Povia, in realtà intitolata “Vorrei avere il becco”. Alcuni tifosi laziali se la sono presa, poichè hanno interpretato l’affermazione del capitano romanista come uno sfottò al simbolo della squadra bianco celeste, che è appunto un’aquila.

A spiegare che non era vero, è stata la conduttrice di Carlo Conti Maria De Filippi, la moglie Ilary Blasi, travestendosi da piccione a Le Iene – tra l’altro era anche lei ospite a quella stessa puntata di Sanremo -.

Bufala sulla Lazio

Bufala più grave per i tifosi

A proposito della storica rivale della Roma, una delle bufale più “gravi” che sono circolate sul web, è che l’ex capitano giallorosso, in realtà avrebbe tifato per quella squadra. La notizia è stata smentita dallo stesso Francesco Totti in un video in cui ha annunciato di aver aderito alla campagna “Basta bufale” lanciata dalla presidente della Camera Laura Boldrini proprio contro le bufale in rete, ed è stata smentita persino dalla Lazio sui siti dedicati.

Bufala su Ilary Blasi incinta e sul nome dei figli

La coppia

Altra notizia falsa: Ilary di nuovo incinta, parte il totonome, dopo le prese in giro a non finire per il fatto che la coppia abbia dato alla secondogenita il nome di Chanel.

Persino il sito “Mamme oggi” ha espresso solidarietà a Totti e alla sua signora.

Bufala su Totti James Bond

Totti pubblicità

Da ultimo ricordiamo la bufala secondo cui Er Pupone sarebbe stato il nuovo James Bond, dopo essere stato protagonista di una serie di pubblicità autoironiche in cui lo interpretava. Il primo trailer di “Spectre”, il prossimo film della serie cinematografica dedicata alla famosa spia britannica, sembra avere un riferimento allo sportivo italiano, ma poi, informandosi meglio, si capisce che questo riferimento non è presente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche