Franco Battiato, incidente domestico: frattura di femore e bacino

Franco Battiato, incidente domestico: frattura di femore e bacino

Musica

Franco Battiato, incidente domestico: frattura di femore e bacino

franco battiato
Franco Battiato, incidente domestico: frattura di femore e bacino

Franco Battiato: brutta caduta domestica per il cantautore siciliano; il 72enne si è rotto femore e bacino; concerti annullati: i biglietti saranno rimborsati

Franco Battiato all’ospedale. Ieri mattina il cantautore è caduto nella sua casa di Milo, in provincia di Catania. Immediatamente trasportato al Pronto Soccorso, dall’ambulanza accorsa sul posto, Battiato ha rimediato una frattura al femore e al bacino. I medici gli hanno diagnosticato una lunga convalescenza. A causa dell’incidente domestico, Franco Battiato, 72 anni, è stato costretto ad annullare le prossime date del tour. Il cantautore siciliano, dunque, non sarà presente ai prossimi quattro appuntamenti. Brutta caduta quella di Battiato: la riabilitazione sarà lunga. Il cantautore è caduto in casa rompendosi femore e bacino.

Franco Battiato, la caduta

Brutto incidente domestico per Franco Battiato. Il settantaduenne cantautore siciliano si è infortunato ieri nella sua casa di Milo, in provincia di Catania. Non sono state rese note le cause della caduta del cantautore. Le conseguenze, accertate nel corso della visita al Pronto Soccorso della città, sono comunque gravi. Battiato si trova tutt’ora ricoverato in seguito alla frattura del femore e del bacino.

I medici gli hanno già comunicato che la riabilitazione sarà lunga. Per questo motivo Franco Battiato si è visto costretto ad annullare le prossime quattro date del suo tour. Ancora non si sa, se e quando queste date verranno recuperate. I tempi precisi della riabilitazione, infatti, non sono ancora stati stabiliti.

Nel marzo 2015 Franco Battiato aveva già subito un intervento per la rottura del femore. Il cantautore, in quell’occasione, si trovava a Bari. Nel corso del concerto, mentre si esibeva sulle note di “Voglio vederti danzare” Battiato è caduto rovinosamente a terra. Trasportato d’urgenza al Policlinico del capoluogo pugliese è stato operato nel corso della notte. Al momento non si sa ancora se il femore interessato alla rottura è lo stesso del 2015. In quell’occasione a Franco Battiato erano state inserite tre viti per tenere fermo l’osso del femore.

I concerti annullati

A causa della brutta caduta nella sua casa di Milo, Franco Battiato è stato costretto ad annullare alcune date del prossimo tour.

Per il cantante si prospetta un lungo periodo di riposo, a cui si aggiungerà il periodo di riabilitazione. Quattro le date del tour che sono state annullate dallo staff del cantante. Al momento, in attesa di avere notizie sulle condizioni e sui tempi di recupero, non si conoscono le date del recupero.

Verranno annullati i concerti di Fasano, in programma l’8 novembre; di Lugano, in programma il 10 novembre; di Torino, previsto per l’11 novembre e di Brescia, in programma per il 14 novembre. Quest’ultimo concerto, inoltre, sarebbe stato a scopo benefico con il ricavato devoluto all’AIRC. L’organizzazione ha comunicato che i biglietti saranno rimborsati. Le modalità per ottenere il rimborso sono pubblicate sul sito internet e sul profilo Facebook ufficiale di Franco Battiato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche