Galileo Quiz Superiori: come funziona

Guide

Galileo Quiz Superiori: come funziona

Galileo
L'app Galileo Quiz è uno strumento pratico e utile per prepararsi agli esami teorici per il conseguimento della patente di guida.

In sostituzione dei vecchi libri dei quiz, ecco l’app Galileo Quiz Patente. Anche nelle versioni per patenti C1, C1E, C, CE, D1, D1E, D, DE.

Ha praticamente rimpiazzato i vecchi libri dei quiz, con risultati che definire lusinghieri è un gentile eufemismo. Galileo Quiz Patente è una nuova applicazione che testa in maniera dinamica e progressiva la conoscenza di tutti gli elementi che concorrono alla definizione delle prove scritte per il conseguimento della patente di guida. Si tratta di uno strumento che rende la preparazione agli esami di guida più approfondita e al tempo stesso meno laboriosa. Chi l’ha provata ne magnifica le qualità, la facilità d’apprendimento, la praticità di consultazione. D’altronde, chiunque abbia sostenuto gli esami di scuola guida verso i primi anni dopo la maggiore età, ricorda con un certo fastidio i famosi/famigerati libri infilati nello zaino assieme ai libri di scuola, pronti a essere studiati in ogni momento di pausa.

Galileo Quiz Patente ha perfezionato il sistema dei questionari, e lo ha racchiuso nello spazio di uno smartphone.
Galileo Quiz Superiori è la versione della app dedicata alle cosiddette patenti di guida superiori: ovvero, quelle che rientrano nelle categorie C1, C1E, C, CE, D1, D1E, D, DE (in sostanza, quelle dedicate alla guida di camion, pullman o altri veicoli dediti al trasporto merci, oppure al trasporto di persone, con o senza rimorchio). Il funzionamento è analogo a quello di Galileo Quiz Patente. Una volta scaricata gratuitamente l’applicazione – reperibile su Google Play o Apple Store, a seconda si utilizzi un dispositivo dotato di Android o iOS – sul proprio dispositivo mobile, si può rispondere alle domande ministeriali e simulare un esame teorico; inoltre si possono consultare le proprie statistiche individuali. Infine, se ci si iscrive a un’autoscuola convenzionata “La Nuova Guida”, si può accedere alla versione “potenziata” di Galileo Quiz. Tuttavia, alcuni utenti hanno lamentato la presenza di bug e l’assenza di una documentazione adeguata: probabile che gli sviluppatori siano già al lavoro per correggere tali imperfezioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...