Gianluca Vacchi e la festa da Briatore a suon di inno di Mameli

Gianluca Vacchi e la festa da Briatore a suon di inno di Mameli

Gossip e TV

Gianluca Vacchi e la festa da Briatore a suon di inno di Mameli

Gianluca Vacchi festeggia il suo 50esimo compleanno con Flavio Briatore al Twiga Beach Club. Il segreto della bellezza? L'ibernazione

Gianluca Vacchi, star dei social, festeggia i suoi 50 anni al Twiga Beach Club in Versilia, praticamente a casa di Briatore. Tra belle donne, tanta musica, torta e champagne, Gianluca non dimostra proprio la sua età. La sua grinta ed energia lasciano chiunque sbalordito. Sempre super impegnato, non lascia che lo scorrere del tempo rovini la sua allegria. Intanto, rivela qual è il segreto della sua bellezza.

Buon compleanno a Gianluca Vacchi! E sono 50

Gianluca Vacchi, star dei social amatissima da tutti gli utenti di Facebook e di Instagram, ha da poco compiuto 50 anni. Certo, a vederlo, non sembra proprio che abbia quell’età. Il suo fisico perfetto e praticamente statuario lasciano trasparire una vita vissuta all’insegna dello sport, dell’esercizio fisico e di una dieta sana ed equilibrata.

Qualche giorno fa, avrebbe, però, rivelato che il vero segreto della sua bellezza starebbe nell’ibernazione.”Mi iberno a meno 110 gradi: mantiene giovane.

Consigliano due minuti, io ne reggo sei“.

Sicuramente, però, Vacchi si lascia anche andare ai piaceri più vari. La sua festa dei 50 anni sembra, infatti, essere stato qualcosa di strepitoso. Recatosi praticamente a casa di Briatore, al Twiga Beach Club, in Versilia, ha avuto modo di festeggiare con tante persone e soprattutto numerose belle donne.

gianluca vacchi

In effetti, qualche giorno fa, aveva avvisato sulle sue pagine social che avrebbe fatto una festa in grande stile in occasione del suo compleanno. Aveva, infatti, scritto che a 50 anni si possono avere molte più energie che a 20 e che la sua età non gli avrebbe impedito di organizzare un mega party. Aveva, poi, avvisato i suoi followers di stare all’erta, per scoprire come avrebbe festeggiato.

Gianluca Vacchi si racconta

Gianluca Vacchi non è, però, solo tanti muscoli, tatuaggi, grandi feste e belle donne. Nella sua vita, si è sempre dato da fare. Parlando della sua adolescenza, ha raccontato: “A 16 anni studiavo di nascosto i documenti dell’azienda fondata dal nonno: papà me ne teneva fuori, diceva che prima dovevo laurearmi.

Ma io scalpitavo: anche se vivevo a Cortina per fare sci agonistico, sapevo che non ero tanto ricco. Da sciatore, battevo Alberto Tomba e sono stato campione italiano di slalom. Ho lasciato perché dopo la laurea in Economia ho intuito che la Ima, che fa macchine per confezionare tè, farmaci e cosmetici, aveva prospettive enormi. Ho acquisito le quote dei parenti meno interessati, indebitandomi per cinque volte il patrimonio di papà”.

Al momento, sta studiando per diventare dj e non vede l’ora di intraprendere questo percorso. Noi non possiamo che augurargli il meglio e sperare che, alla prossima festa che organizza per il suo compleanno, inviti anche noi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche