Prurito alle mani e ai piedi: significato

Prurito alle mani e ai piedi: significato
Prurito alle mani e ai piedi: significato

Cosa fare in caso di prurito alle mani e ai piedi? E se si presenta in gravidanza? Scopri semplici rimedi fai da te per alleviare anche il gonfiore.

Il prurito alle mani e ai piedi è un sintomo molto comune che può avere diverse origini. Spesso è causa di reazioni allergiche, oppure batteri o funghi, in ogni caso si tratta per lo più di fattori innocui. Appena cominciano a comparire i primi sintomi è bene consultare un medico per escludere complicanze ed iniziare un adeguato trattamento.

Leggi anche: Una app vale più di una meditazione?


Cosa fare in caso di forte prurito alle mani

Il forte prurito alle mani può essere sedato mediante l’applicazione di creme specifiche: nel caso di una forma allergica ad agenti esterni come punture di insetti, prodotti chimici, indumenti, piante è sufficiente l’applicazione di una crema cortisonica. È  di aiuto anche la somministrazione di un comune antistaminico.

Leggi anche: I 5 alimenti vietati per non ingrassare


Prurito al palmo della mano: ha significato

Il prurito al palmo della mano può essere indice di disidrosi, che può portare ad avere vesciche e anche pelle screpolata e desquamata. Di solito come terapia in questi casi vengono prescritti dei corticosteroidi. La causa del prurito può essere talvolta anche un’infezione batterica chiamata cheratolisi. Questa è dovuta ad un abbigliamento non adeguato: aderente e non traspirante. Infatti, il sudore eccessivo accumulato porta alla proliferazione di batteri. In tal caso si prescrivono degli antibatterici.

Leggi anche: Esercizi ginnastica per le spalle da allargare


Prurito e gonfiore alle mani

Ci possono essere varie cause di prurito e gonfiore alle mani. In primo luogo può trattarsi di dermatite o eczema che apporta anche un arrossamento della pelle. Di solito per curare questo disturbo si prescrivono delle comuni creme ad applicazione topica.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche: Colonscopia anestesia e sedazione


Prurito ai piedi

Il prurito ai piedi può essere dovuto al cosiddetto piede d’atleta. Si tratta in sostanza di un fungo che prospera sull’epidermide. Tra i sintomi più comuni figurano il prurito al piede e alle dita dei piedi, arrossamento, desquamazione e vesciche. La terapia per curare questa micosi prevede  l’applicazione topica di antifungini come ad esempio il clotrimazolo e il bifonazolo nelle varianti in crema, spray o polvere.  Occorrono dalle 3 alle 4 settimane prima che il fungo sparisca del tutto.

Leggi anche: Colonscopia: preparazione, cosa sapere


Prurito in gravidanza

In gravidanza non è raro che possa presentarsi il prurito alle mani detto appunto, gestazionale. Questo si manifesta in modo particolare nel terzo trimestre ed è legato ai cambiamenti ormonali e immunitari che avvengono nella donna durante la gestazione. Può accadere che il prurito alle mani sia dovuto alla dermatite papulare, per via dell’indebolimento del sistema immunitario. Sempre dovuto ai cambiamenti ormonali e al sistema immunitario si possono verificare allergie durante le prime settimane e possono comportare forti pruriti.

Rimedi contro prurito a mani e piedi

Il rimedio migliore contro il prurito alle mani e ai piedi è adottare uno stile di vita sano cercando di allontanare quanto più possibile lo stress. Oltre a questo, l’alimentazione è importante per la salute del nostro corpo: un basso consumo di zuccheri raffinati, di spezie e cibi piccanti favorisce un miglioramento dal disturbo. Anche mantenere idratato il corpo e la pelle contribuisce ad alleviare il prurito.

Leggi anche

birra
Salute

Benefici della birra sulla salute: è migliore del latte

Secondo quanto affermato dall’associazione animalista Peta, la birra risulterebbe essere più salutare del latte. A prima vista, un’affermazione del genere sembrerebbe farvi sorridere e lasciarvi alquanto perplessi, ma secondo questa associazione l’assunzione moderata di alcol non ha degli effetti negativi per la salute, ma anzi fa bene a quest’ultima. Invece, per il latte capita il contrario, che non è una cosa fattibile e semplice consumarlo “responsabilmente". I suoi derivati e il latte stesso danneggiano la vostra salute e provocano delle grandi sofferenze ai miliardi di mucche impiegate nella loro produzione. Il latte e i latticini causerebbero (sempre secondo il parere [...]

6 Commenti su Prurito alle mani e ai piedi: significato

  1. io ho prurito da qualche settimana al centro del palmo della mano destra, dove non ci sono bollicine ne altro solo una parte liscia non dura che però grattandola si spella intorno. il punto più fastidioso è quello che segna la linea della vita che finisce verso il polso. sapete dirmi cosa può essere??
    ( se può servire faccio terapia tao)

    • Anche io soffre di questi disturi alle mani con forte prurito e rossore della pelle che si secca e poi si fanno delle crepe sanquinanti. vorrei un cosiglio o che mi puoi consigliare un tipo di medicinale.

  2. A M ELO A FATTO UN GIORNO ALLA MANO SIX POI LO RISENTITO DOPO 2 GG CIOè SI ALTERNA COSA PUO ESSERE SEMPRE LO STESO PUNTO A SIX AL PALMO DELLA MANO ,, MA VEDENDO CN LA LENTE NN O NE TAGLI E NE MORSI DI INSETTI CREDO ..

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*