Napoli: turista belga prende a calci un’auto e aggredisce un vigile urbano COMMENTA  

Napoli: turista belga prende a calci un’auto e aggredisce un vigile urbano COMMENTA  

20120821-103550.jpg

Napoli – Spesso si parla di aggressioni e furti subiti da turisti che si reca o in visita a Napoli. Questa volta l’aggressore è stato un turista belga.

Il fatto è accaduto in Piazza sei Martiri. Il belga, irritato per il malfunzionamento di un bancomat ha preso a calci un’auto in sosta. Una pattuglia dei vigili urbani, notando la scena, si è avvicinata al turista.

Questi ha sfoderato un coltello minacciando gli agenti. A quel punto, uno dei vigili ha sparato un colpo di pistola in aria. Il turista è scappato ma è stato rintracciato poco dopo in villa comunale e dunque, arrestato.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*