Nove Tisane per l’Inverno COMMENTA  

Nove Tisane per l’Inverno COMMENTA  

Tisanes Bio Drainantes
Tisanes Bio Drainantes

Curarsi con le erbe.

Ecco le migliori nove tisane per affrontare il freddo invernale.

Contro il Mal di Stomaco. 

•foglie di melissa (Melissa officinalis), che riducono gli spasmi. E sono ottime nei casi in cui lo stress, arrivato a tradursi in disturbi del corpo, altera il benessere dello stomaco o dell’intestino. Inoltre, aumentando la secrezione di bile, aiutano a digerire i cibi grassi;

• infiorescenze di camomilla(Matricaria chamomilla), che alle note proprietà sedative, affiancano virtù che aiutano ad alleviare crampi e dolori gastrointestinali e a proteggere le mucose dell’apparato digerente;

• frutti di anice verde (Pimpinella anisum), che riducono i processi fermentativi e i gas, disinfettano l’intestino ne “sciolgono” i crampi

Intestino pigro

  • radici di altea (Althaea officinalis), dolcemente lassative, emollienti e protettive delle mucose intestinali;

• foglie di carciofo (Cynara scolymus), che stimolano fegato e cistifellea: aumentano e fluidificano la bile, facilitandone il passaggio nell’intestino. Di conseguenza, migliora l’evacuazione;

• radici di  (Taraxacum officinale), dall’azione analoga sulla bile, delicatamente lassative e depurative.


Contro l’insonnia

• fiori di arancio (Citrus aurantium), sedativi del sistema nervoso e del cuore, nonché antispastici (regalano anche un buon sapore alla tisana);

• porzione aerea di passiflora(Passiflora incarnata). Chiedete proprio così all’erborista: è il nome del preparato ricavato da tutta la pianta escluse le radici, dalle proprietà analoghe a quelle dei fiori di arancio, è una delle soluzioni fitoterapiche più interessanti quando serve allentare la tensione;

• fiori di tiglio (Tilia platyphyllos), che hanno virtù distensive e rilassanti, utili in ogni manifestazione dell’ansi

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*