Offerta: Franco Califano live! Uno dei più grandi interpreti della musica d’autore al Sistina

Offerte Coupon

Offerta: Franco Califano live! Uno dei più grandi interpreti della musica d’autore al Sistina


Cosa include il ticket?

Assisti al concerto di Franco Califano al Teatro Sistina il 21 maggio a partire dalle 21.15 nei seguenti settori a scelta:

Poltrona/Prima Galleria a soli 20€ invece di 35€ (43% di sconto).
Poltronissima a soli 30€ invece di 45€ (33% di sconto).
Seconda galleria a soli 20€ invece di 35€ (43% di sconto).

Ti ricordiamo che

– Il ticket non è rimborsabile.
– I posti sono tutti garantiti.
– L’assegnazione posti dipende dalla disponibilità sulle file a noi riservate dall’organizzatore; non è possibile scegliere il proprio
posto, né modificare i posti assegnati.
– Per essere posizionati vicino è consigliabile acquistare i ticket utilizzando la stessa utenza in un’unica transazione.

Franco Califano
Teatro Sistina – Roma
21 maggio 2012 alle ore 21:15
È il «Prevert di Trastevere», uno degli artisti-simbolo della musica d’autore italiana: Franco Califano in concerto lunedì 21 maggio (ore 21:15) al teatro Sistina. Un grande ritorno sulle scene della Capitale dopo il live dello scorso anno all’Ambra Jovinelli.

L’organizzazione è a cura dell’agenzia Ventidieci. Nato a Tripoli il 14 settembre 1938, Califano ha avuto un’infanzia davvero pasoliniana, caratterizzata da tante vicissitudini e mille guai. Ragazzo sensibile, dalle antenne straordinariamente ricettive, trova nella dimensione della canzone il mezzo per poter esprimere al meglio quello che vede intorno a lui, la sua filosofia di vita e la sua già matura amarezza. Il contatto – per lui vitale – con le persone, le cose e con tutto ciò che ruota nell’universo artistico romano (e poi internazionale) si dimostra fonte di inesauribile carica vitale e creativa: i critici più attenti, coloro che sanno andare al di là delle apparenze, salutano un nuovo fenomeno della musica italiana, qualcuno che sa andare oltre, con i suoi testi, al mero concetto di canzone. Non sarà un caso se, anni dopo, gli verrà assegnata una laurea honoris causa in Filosofia dall’Università di New York. Un riconoscimento conquistato con l’attività sul campo e la vita vissuta, più che con le speculazioni teoriche (pur nobilissime e indispensabili). Anche il linguaggio giornalistico ha saccheggiato non poco le sue intuizioni lessicali.

Con oltre 1000 canzoni scritte nella sua carriera, 20 album all’attivo, tante canzoni di successo scritte per altri, da Ornella Vanoni («La musica è finita» e «Una ragione di più»), a Mia Martini (il popolare «Minuetto» è suo), da Bruno Martino («E la chiamano estate») a Fred Bongusto («Questo nostro grande amore»), In età matura Franco Califano si è dedicato anche alla letteratura, pubblicando la raccolta di poesie «Voglia di vivere, voglia di morire» e i libri autobiografici come «Soli fino al capolinea» e «Il cuore nel sesso». Nel 2001 il gruppo pop italiano Delta V ha inciso una versione di «Una estate fa» che ha ottenuto un grande successo, contribuendo così a rilanciare il nome di Califano anche tra il pubblico giovanile. Anche Fiorello è in parte “responsabile” del suo “rilancio” – almeno televisivo – grazie alla splendida e divertente imitazione di Califano che lo showman è solito includere nel proprio repertorio. L’artista è tornato sulle scene partecipando nel 2005 alle 55^ edizione del Festival di Sanremo con la canzone «Non escludo il ritorno».

L’anno successivo è stato uno dei protagonisti del reality show canoro di Rai Due, «Music Farm».

Per comprare questa offerta vai su LetsBonus

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche