Offerta: Labbra voluminose con il trattamento Filler Princess! COMMENTA  

Offerta: Labbra voluminose con il trattamento Filler Princess! COMMENTA  

Cosa include la proposta?
LetsBonus ti regala un’occasione davvero unica per avere le labbra che hai sempre sognato! Esprimi tutta la tua sensualità grazie a un trattamento Filler Princess labbra con acido ialuronico.

Il filler PRINCESS Materials è un filler a base di acido ialuronico prodotto utilizzando la tecnologia S.M.A.R.T. . Ha un immediato effetto naturale e i risultati durano da 6 a 12 mesi. Il filler di acido ialuronico PRINCESS Materials viene iniettato nella pelle tramite un ago sottile e il trattamento di solito dura circa 30 minuti. Il risultato è immediatamente visibile. In sede di applicazione del filler di acido ialuronico PRINCESS Materials si può avvertire un lieve bruciore che scompare presto. Non è necessario nessun tipo di anestesia.

Dott. Licciardi Enrico: è un medico iscritto all’albo di Roma e nell’elenco per i medici abilitati alla medicina estetica, specializzato nel rimodellamento della figura femminile, medicina estetica mani, ozonoterapia, laser terapia per macchie tatoo ed depilazione, trattamenti peeling viso corpo, fotoringiovanimento, antiaging, fillers, botulino.

Leggi anche: Come ottenere coupon airbnb



Per comprare questa offerta vai su LetsBonus

Leggi anche

air-visual-earth
Ambiente

Air Visual Earth: ecco la mappa mondiale dell’inquinamento

E' online la prima mappa mondiale dell'inquinamento dell'aria, si chiama Air Visual Earth. A crearla un team internazionale di ricercatori. Si chiama Air Visual Earth ed è la prima mappa mondiale che mostra la qualità dell’aria del nostro pianeta. Per la prima volta, una rappresentazione di questo genere è stata resa disponibile online. Air Visual Earth mostra in tempo reale la situazione dell’inquinamento sulla superficie della Terra. E’ stata predisposta da un gruppo di ricercatori di vari Paesi, che hanno lavorato sotto il coordinamento di Yann Boquillod, mettendo assieme i dati rilevati dai satelliti e da circa 8 mila stazioni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*