Perde la figlia in un incidente stradale, dopo 10 anni sente battere ancora il suo cuore

Esteri

Perde la figlia in un incidente stradale, dopo 10 anni sente battere ancora il suo cuore

Mamma e papà decidono di donare gli organi della loro bambina, dopo alcuni anni incontrano la ragazzina che è stata salvata grazie al suo cuore

Debbie Stoner da mamma aveva vissuto il peggiore dei momenti vivendo il lutto per la figlia Jade di soli 7 anni. Jade se ne è andata a causa di un terribile incidente stradale che non le ha lasciato scampo ma il suo cuore forte poteva ancora essere utile per salvare un’altra vita. Debbie ha deciso di donare gli organi della sua amata bambina sperando che potessero portare speranza ad una nuova famiglia e così è stato. Il cuoricino di Jade è servito ad un’altra bimba, Nellie-Mal Evans, che dalla nascita conviveva con una grave forma di cardiomiopatia. Quando i genitori di Nellie hanno scoperto della condizione patologica della figlia hanno deciso di darla in adozione e la bambina è stata adottata da una nuova coppia, Sarah e Jeff Evans. La piccola però pochi giorni dopo l’adozione era stata vittima di un nuovo infarto e i medici avevano sostenuto che per lei non c’erano molte possibilità se non si trovava subito un cuore.

E’ stato in quel momento che Jade ha perso la vita e, donando il suo cuore, ha permesso ai medici di fare un’operazione chirurgica d’urgenza per trapiantare a Nellie il nuovo cuore, il papà di Nellie-Mal ricorda quel giorno così: “Stavo guidando. Sono scoppiato in lacrime. Abbiamo avuto solo la poche informazioni, sapevo che una bambina di sette anni era morta in un incidente stradale. A quel punto ho pensato che qualcuno aveva perso suo figlio per permettere a Nellie di sopravvivere. Nel stava molto male e non riuscivamo a capire come una procedura medica così complessa potesse avere successo. Ma tutto è andato bene. Quando ci hanno finalmente permesso di vederla ho ricevuto una scossa. Prima del trapianto avevo visto mia figlia grigia e senza vita. Ma quando sono arrivato ho visto una rosa, un bambino sano. Stava afferrando i tubi era così piena di vita.”.

Riconoscenti alla famiglia di Jade, Jeff e Sarah hanno cercato di rintracciare la famiglia della bimba che aveva regalato una nuova vita alla loro: “Avevo sentito il medico che parlava del cuore di Nellie alla reception e diceva da dove era venuto. Più tardi ho visto un articolo di giornale sull’incidente di Jade e ho messo le due cose insieme. […] Quando ho adottato ufficialmente Jade ho potuto contattare Debbie, ma non sapevamo cosa avrebbe provato incontrandoci”. Così la mamma di Debb ha potuto incontrare Nellie e sentire il battito della figlia vivo ancora una volta, un regalo bellissimo che entrambe le famiglie non scorderanno mai.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...