Piante e fiori contro api e vespe

Casa

Piante e fiori contro api e vespe

Le piante, i fiori e le erbe sono degli ottimi rimedi per poter tenere lontano dai vostri giardini, piscine o case api e vespe. Qui vi spiegheremo quali.

Le piante e i fiori, oltre all’enorme bellezza, possono anche essere utilizzati per un gran numero di scopi. Le api sono necessarie per le piante perchè hanno un’essenziale funzione di impollinazione, senza la quale molte piante morirebbero. Le vespe, invece, spesso vengono viste come esclusivamente dannose, specialmente per le api, ma sono un beneficio per il giardino in quanto si nutrono di insetti parassiti. Proprio per queste ragioni le api e le vespe non vengono respinte dalla maggior parte delle piante e dei fiori.

Piante contro api e vespe

Nonostante la necessità di questi insetti, diverse varietà di erbe, fiori e piante possono aiutare a mantenerle lontane da aree indesiderate, come piscine o spazi giochi per bambini.

La calendula contro le api

Se le api vi danno particolarmente fastidio, magari ne avete un nido vicino casa o in giardino, potete utilizzare la calendula. Le varietà rosse di calendula, infatti, sono un’opzione per tenere lontano le api.

Si tratta di una pianta comune che fiorisce per tutta l’estate, nello stesso periodo di massima prolificazione delle api. Questo fiore annuale dall’odore pungente può apparire in numerose forme: una semplice margherita, a forma di pon pon su steli corti e a forma di pon pon su steli lunghi e flessuosi. Si tratta di una pianta rustica, adatta a crescere bene in climi diversi, nonostante richieda frequenti annaffiature durante i mesi estivi. La pacciamatura l’aiuta a trattenere l’umidità. Può essere piantata intorno alle piscine per respingere le api.

Pomata alla calendula, ideale per nutrire e riparare la pelle da irritazioni e punture di insetti. Con una formula biologica e ingredienti naturali, Biopomata Calendula è una crema che protegge la pelle e allevia il prurito e dolore in poco tempo, fornendo principi attivi dopo poche applicazioni.

L’assenzio romano contro le vespe

L’assenzio è una delle rare piante che possono aiutarvi a tenere lontane le vespe.

Piantarlo lungo il confine del giardino mantiene vespe e altri insetti e animali indesiderati lontani dal giardino. L’assenzio, una bevanda alcolica dal colore verde, illegale nella maggior parte dei paesi, è fatto con le ricche foglie di questa pianta. Le sue foglie, lunghe e piumate, possono diramarsi o formare una sorta di cerchio e raggiungere l’altezza di 30 cm.

La crema corpo l’Erbolario combina tutte le proprietà dell’assenzio e del burro di Karitè per garantire un’idratazione continua del corpo e una protezione efficace da agenti esterni. Con una fresca fragranza, la crema lascia la pelle morbida e liscia senza ungerla. Della stessa linea Assenzio, vi sono anche il deodorante e l’acqua di profumo.

Il geranio contro le api

Il geranio è una pianta perennemente colorata, ma alcune varietà sono migliori di altre per gli scopi repellenti. Nella tonalità rossa mostra i migliori risultati come ape – repellente, e ha effetti anche contro altri insetti.

Il suo olio, infatti, è spesso usato contro le zanzare, da solo o come ingrediente all’interno del prodotto in spray. I suoi petali sono singoli o doppi, sono rotondi e crescono su foglie basali verde scuro. I gerani possono crescere da 3 a 6 cm di altezza. Richiedono umidità, buon drenaggio e molto sole per prosperare. E’ consigliato piantarli in gruppi intorno alle aree interessate per scoraggiare le api. Le zone consigliate sono intorno ad una piscina, ad una sabbiera o al vostro giardino, in modo da avere anche un bello spettacolo per gli occhi.

L’olio di geranio rosa di Naissance ha molteplici funzionalità tra cui quella di nutrire la pelle, proteggere da irritazioni e bruciore e ridurre i sintomi mestruali. Con un aroma deciso ma delicato, l’olio può essere combinato con una crema corpo e altri estratti per intensificare le proprietà benefiche.

Di L’Oreal Paris, il cofanetto per trattamento completo per capelli contiene quattro prodotti ideali a mantenere il colore del capello vivo e lucente.

Infusi in olio di geranio, i prodotti proteggono e idratano i capelli fino alla radice.

Alcune erbe repellenti

Oltre alle piante e ai fiori sopraelencati, ci sono altre erbe che possono tornarvi utili come repellenti. Per tenere lontane le api e le vespe dai vostri giardini, piscine o altro potete utilizzare:

  • Basilico, utile sia contro le api che contro le vespe. Quest’erba da cucina ha foglie verdi di medie dimensioni e di forma ovale che corrono lungo steli verdi. Di solito è di due tipi, tra cui il classico genovese. Può essere utilizzato anche contro le mosche e le zanzare.
  • La menta, anch’essa utile contro api e vespe, è di colore verde scuro, con foglie viola o blu a coppie opposte lungo gli steli. Utile per respingere anche le formiche.
  • Un’altra erba utile contro le vespe è la mentuccia. Quest’erba dispone di fiori viola, arrotondati e folti e di piccole foglie di forma ovale che scendono su steli marroni. La mentuccia è utile, oltre che contro le vespe, anche contro zanzare, pulci e zecche. Utilissima, quindi, se avete degli animali domestici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*