Prezzi biglietti Italia-Irlanda rugby 7 febbraio 2015 COMMENTA  

Prezzi biglietti Italia-Irlanda rugby 7 febbraio 2015 COMMENTA  

prezzi biglietti italia-irlanda rugby 7 febbraio 2015
prezzi biglietti italia-irlanda rugby 7 febbraio 2015

Il rugby sarà lo sport del week end. La partita dell’Inghilterra di venerdì 6 febbraio inaugurerà il torneo Sei Nazioni, il più importante torneo internazionale di rugby.

Leggi anche: Costo dei biglietti di Zelig Event 2016

L’Italia sabato 7 alle 15:30 affronterà invece  i campioni in carica dell’Irlanda. Si può seguire la partita in diretta streaming , ma ovviamente chi avesse la possibilità di vedere la partita allo stadio si godrebbe uno spettacolo unico.

Leggi anche: Truffa biglietti online: Mengoni e Ferro solidali con i fan

Tra l’altro il rugby, nonostante le botte che i giocatori si danno in campo, è uno sport per famiglie, a differenza del calcio che dovrebbe esserlo, ma è diventato troppo legato alle tifoserie violente per garantire la sicurezza allo stadio.

La partita di rugby dell’Italia si giocherà allo stadio Olimpico di Roma. I prezzi dipendono dal settore, per esempio la curva sud è la più economica, 26 euro.

L'articolo prosegue subito dopo

I distinti sud est costano 39 e 90 mentre i distinti nord est sono i più cari, 48 euro circa. Ovviamente c’è differenza di prezzo tra posti numerati e non numerati.

Leggi anche

christmas-pudding
Guide

Come fare Christmas pudding: ricetta originale

In Inghilterra il Christmas pudding è un dolce tipico molto comune. Ecco la ricetta originale per realizzarne uno come la tradizione vuole. Gli Inglesi hanno l’abitudine di servire a tavola durante le festività natalizie un tipico dolce chiamato “Christmas pudding”, l’equivalente del nostro panettone, pandoro o torrone. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice da realizzare, ma bisogna avere l’accortezza di lasciare la miscela di ingredienti in “riposo” per una notte, per dare la possibilità alla birra di amalgamarsi bene. Letteralmente “pudding” significa prugna, ma non vi è traccia di tale ingrediente nella ricetta tradizionale. Forse il termine “plum” si Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*