Rischi campionati europei di Francia, Lambert: ‘Pronti ad ogni evenienza’

Calcio

Rischi campionati europei di Francia, Lambert: ‘Pronti ad ogni evenienza’

Campionati Europei di Francia, Jacques Lambert

Il presidente del comitato organizzatore dei campionati europei di Francia ha voluto stemperare le polemiche sui rischi attentati legati ad Euro 2016

Jacques Lambert, il presidente del comitato organizzatore dei campionati europei di Francia, ha gettato acqua sul fuoco delle polemiche legate ai rischi per la sicurezza che incomberebbero sulla manifestazione. Intervenendo nel corso di una conferenza stampa organizzata nei pressi dello stadio Saint Denis di Parigi, il massimo dirigente di Euro 2016 ha evidenziato come l’organizzazione è stata predisposta in modo articolato ed efficace per contrastare ogni possibile evenienza, con la dislocazione di 10 mila agenti privati.

‘In questo momento non abbiamo notizie di minacce concrete’ ha chiosato Lambert che ha anche elencato alcune delle misure precauzionali che saranno adottate per ridurre al minimo il rischio attentati. Sarà allestito una sorta di doppio perimetro di sicurezza per filtrare al meglio l’accesso degli spettatori all’interno delle strutture che ospiteranno i match dei campionati europei di Francia.

‘Gli spettatori – chiarisce Lambert – verranno prima ‘palpati’ nell’area di sicurezza antistante gli stadi, per poi essere controllati ancora una volta al momento della verifica dei biglietti’. L’uso dei metal detector sarà limitato a casi determinati o sospetti, ma non rappresenterà un sistema adottato nei confronti di tutti gli spettatori.

Saranno circa 10 mila gli agenti privati ingaggiati per garantire la sicurezza degli spettatori e delle stesse squadre.

Una parte di essi sarà dislocata anche nei pressi dei ritiri di tutte le nazionali che prenderanno parte ai campionati europei di Francia.
Lambert ha anche parlato del match tra Inghilterra e Russia, una gara considerata a rischio anche per i rapporti astiosi tra le due tifoserie.

Il dirigente francese ha ammesso che si tratterà di una partita che verrà ‘attenzionata’ in modo particolare visti i pregressi incidenti che hanno riguardato i tifosi inglesi e quelli marsigliesi. Previsti controlli più approfonditi, con un dislocamento di forze di sicurezza ben più ampio e articolato rispetto alle altre gare in programma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche