È un vero azzardo decidere di aprire un negozio di giocattoli data l’altissima concorrenza o no?

Economia

È un vero azzardo decidere di aprire un negozio di giocattoli data l’altissima concorrenza o no?

negozio-giocattoli

Conviene dedicarsi ai giocattoli tradizionali o è meglio puntare sui video games?

Scegliere di aprire un negozio di giocattoli in questo periodo, dove la concorrenza è tantissima soprattutto a causa dei grandi store, si può definire un vero e proprio azzardo, ma come ogni cosa, se fatta bene, con sacrificio, costanza, pazienza e amore tutto può diventare possibile.

La prima cosa da decidere prima di aprire un negozio del genere in questione è cosa vendere; cioè dedicarsi ai giocattoli tradizionali per bambini e adolescenti o puntare sui video games che attirano l’attenzione anche delle persone adulte? Va anche ricordato che si può mettere su un negozio che possa racchiudere entrambe le cose, basta che siano separate in modo ordinato e che attirino l’attenzione dei clienti.

Fatta la scelta, bisogna poi passare alla parte burocratica e legale. La prima cosa da fare è affidarsi ad un commercialista, che si occupi di tutto ciò che concerne la documentazione necessaria per l’apertura della Partita Iva, dell’iscrizione all’albo degli artigiani, alla registrazione dell’impresa, Inail, Inps e apertura di un conto corrente bancario intestato alla società, più consigiare quale miglior Pos inserire nel negozio, visto che con la nuova Legge di Stabilità, dal 1° gennaio 2016 tutti gli esercenti sono obbligati a farne uso per permettere i pagamenti anche al di sotto dei 30 euro con carte di credito, debito e Bancomat.

Dopodichè si passerà alla scelta del locale e le procedure per tutti i permessi comunali e sanitari.

Scegliere l’ubicazione del locale è sempre fondamentale, perchè bisogna prima di tutto capire le esigenze dei clienti e quindi scegliere a seconda dei giocattoli che si vogliono vendere, la giusta zona e il giusto spazio per rendere comodo il passaggio all’interno di clienti che possono anche avere con sè carrozzine.

Scelto il locale ed avuti tutti i permessi può nascere il negozio di giocattoli sognato, che per avere successo deve essere supportato da una grande dose di pazienza verso bambini, genitori, nonni e chiunque entri per acquistare e capire pian piano le regole del mercato. Un sorriso a volte fa sembrare una spesa leggermente più costosa di un grande store, anche più piacevole.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche