Dove si gioca a Quidditch in Italia

Sport

Dove si gioca a Quidditch in Italia

Ecco dove si gioca a Quidditch in Italia e quali sono le prime squadre che diedero vita al primo campionato italiano.

Se vuoi sapere dove si gioca a Quidditch in Italia, questo è l’articolo giusto che fa per te. Questo gioco è diventato famoso grazie al personaggio di fantasia cinematografico, Harry Potter. In Italia esiste un vero e proprio campionato interregionale dove si confrontano diverse squadre italiane di ogni parte del Belpaese. Questo gioco venne inventato nel 2005 in Inghilterra al Middlebury College e si ispirò proprio allo sport che la scrittrice Rowling creò nella sua saga legata al personaggio di Harry Potter, che amava proprio divertirsi giocando a Quidditch che tradotto in italiano vuol dire ‘Babbano’.

E’ uno sport che rappresenta un mix tra elementi del Rugby, del Dodgeball e dell’Hockey. Si affrontano 7 giocatori per squadra (3 cacciatori, 2 battitori, un portiere e un cercatore) in un campo dove alle estremità sono collocati tre anelli per le due estremità.

I giocatori sono ‘costretti’ a giocare con una scopa tra le gambe e quindi possono usare solo una mano. Per giocare viene utilizzata la ‘Pluffa’ che non sarebbe altro che un tipico pallone di volley leggermente sgonfio. Lo scopo, per ogni squadra, è quello si segnare gol negli anelli avversari. Ogni rete vale 10 punti.

Le gare non hanno mai una durata fissa, ma indicativamente vanno dai 20 ai 30 minuti a seconda dei regolamenti di chi organizza i tornei. Le squadre che giocano a Quidditch in Italia sono ormai tantissime e ogni giorno ne spuntano di nuove come funghi. La città di Milano vanta ben due squadre: la Milano Meneghins Quidditch e la Milano Pink Unicorns. Insieme alla S.P.Q.R Roma, i Meneghins sono stati la prima squadra di Quidditch in Italia. Le due squadre, insieme ad un’altra squadra denominata ‘Ignoranza’ che poi non ebbe seguito, giocarono il primo campionato italiano il 2 giugno 2012 a Novegro in provincia di Milano.

Esistono squadre molto competitive a Catania, Trento, Brescia,Torino, Bologna, Genova, Imola, Brindisi, Perugia, Siena e Lecce. E recentemente sono sorte altre squadre a Firenze, Napoli, Verona e Biella. Per avere altre informazioni basta visitare il sito ufficiale dell‘Associazione Italiana Quidditch (ASD).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...