Soldato inglese vittima di nonnismo, le foto su Facebook - Notizie.it
Soldato inglese vittima di nonnismo, le foto su Facebook
Cronaca

Soldato inglese vittima di nonnismo, le foto su Facebook

Sono sconcertanti le rivelazioni fatte al giornale britannico “Sunday Mirror” da parte di un soldato diciottenne circa alcuni episodi di nonnismo da lui subiti, e che sarebbero stati documentati da alcune foto shock apparse su Facebook. Il ragazzo, che all’epoca dei fatti si era appena arruolato nella divisione britannica Rifles, riferisce che a causa di tali atti di nonnismo/bullismo è stato costretto a chiedere il congedo dall’esercito, e che ora rischia anche il carcere per essersi allontanato a seguito di tali avvenimenti che non riusciva più a tollerare.

Le foto, pubblicate sul social network con il permesso del ragazzo, documenta in modo crudo e impressionante gli assurdi gesti compiuti in una caserma britannica che si trova in Germania. La recluta, che si era rifiutata di uscire con i suoi colleghi a bere qualcosa, viene trascinato con la forza nel corridoio ed immobilizzato da tre uomini. Questi hanno attaccato le mani e i genitali del ragazzo con un nastro adesivo, come appunto si vede chiaramente nelle foto.

Gli ufficiali della Royal Military Police sono riusciti a rintracciare un uomo tra quelli che hanno partecipato alle sevizie e lo hanno arrestato.

Ma ora la povera vittima, oltre alle conseguenze psicologiche, potrebbe rischiare anche il carcere militare per essere fuggito e tornato in Gran Bretagna. Possibile che capitino ancora episodi del genere e che l’omertà sia un muro così duro da abbattere in certi ambienti, come quello militare?

26 Commenti su Soldato inglese vittima di nonnismo, le foto su Facebook

  1. Penso che molti corpi militari oltre ad essere inutili vedi quelli in italia dove migliaia di persone sono stipendiati per non fare assolutamente nulla tutto il giorno, siano anche da controllare, episodi di nonnismo ci sono stati ovunque, quando la leva era obbligatoria , lo sanno tutti che i primi tre mesi, erano un inferno, tra cantare negli armadietti, secchi di acqua gelata ecc… il potere pur apparente crea stupidità a molte persone, penso che queste persone dovrebbero essere castrate chimicamente per quanto siano stupide, alla fine è come se avessero fatto uno stupro, anzi peggio, una turba psicologica, ma gli ufficiali addetti al controllo se ne fregano, dormono, non controllano e a volte anche loro partecipano come succedeva da me. Il corpo militare non serve a nulla se non ad avere uno stipendio garantito senza fare nulla e subire queste cose.

  2. consco più di un ragazzo che è uscito dalle nostre caserme italiane per andarsi ad infilare immediatamente in un istituto di cura a causa delle sevizie ricevute. molti militari, per quanto mi dispiaccia dirlo, sono bestie. fanno parte dell'esercito perchè sono troppo ignoranti per fare qualsiasi altra cosa che sparare alla gente ed andare in pensione vent'nni prima degli altri.

  3. Erik, non penso intendesse questo -.-
    Intendeva che in un mondo "avanzato" come il nostro non dovrebbero esistere militari e che, oltre a ciò, sono un grande sforzo economico da parte degli stati!

  4. Erik Dominici nel 21esimo secolo non si dovrebbe più rischiare la vita per la guerra. la cara democrazia che tutti i governi osannano non esiste. è semplicemente una presa per il culo

  5. Nessun stato militare,ne di polizia…è un contesto di merda. Insegna solo a omologare le menti e le inquina con quella puttanate da patrioti.
    Roba da sottosviluppati mentali.
    Fuck The system (A)

  6. io a questa gente gli farei fare una fine peggiore , a prenderli a frustate dalla mattina alla sera senza mai fermarsi
    . FIGLI DI PUTTANA !!!!!

  7. io a questa gente gli farei fare una fine peggiore , a prenderli a frustate dalla mattina alla sera senza mai fermarsi
    . FIGLI DI PUTTANA !!!!!

  8. Erik Dominici tu manderesti soldati all'estero sicuro di avere dei caduti solo per ''colonializzare'' o comunque avere uno stato burattino diretto da te ? ECCO : non si chiama DIFESA si chiama paraculagine

  9. Erik Dominici tu manderesti soldati all'estero sicuro di avere dei caduti solo per ''colonializzare'' o comunque avere uno stato burattino diretto da te ? ECCO : non si chiama DIFESA si chiama paraculagine

  10. Non ho parole!anzi ne avrei tante,ma davanti a queste foto penso solo dove può arrivare la mente depravata.poveri coglioni ,curatevi!!!

  11. A tutti questi che sono contro il sistema gli farei fare un bel anno di leva ,come una volta, in modo da fargli imparare un po di educazione. Ormai al giorno d’oggi ci sono tutti questi filo comunisti ignoranti che non sanno neanche cosa vuol dire comunismo , che vivono una vita di merda e che sono buoni solo per ubriacarsi. Uccidetevi oppure andate a lavare le scale anziche criticare il sistema dall’alto della sbornia presa ieri sera! Ignoranti!

  12. Sconcerto,schifo,disgusto,ecco le parole che descrivono certa gente.Come si fa ad essere cosi coglioni e primitivi CAZZO,invece che spendere SOLDI INUTILI sulle cose militari e pagare quei coglioni che fanno i militari,perche non investono i soldi in altro?-.-

  13. e fu così che quel cretino capì la vita militare. militari ammazzateve, per far mangiare le vostre famiglie ammazzate altra gente e opprimete il popolo, non ci serve nessuno che ci difende dal comunismo, noi ragioniamo con la nostra testa. le scale voi siete in grado di andare a lavare e basta

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche