Terremoti news: scossa magnitudo 3.8 distintamente avvertita

Cronaca

Terremoti news: scossa magnitudo 3.8 distintamente avvertita

Ancora scosse, ancora allerta nelle zone del centro Italia colpite dallo sciame sismico. Poco fa Ingv ha registrato un terremoto di magnitudo 3.8 della scala Richter, dunque di media intensità ma ugualmente pericoloso considerato il gran numero di edifici pericolanti nei comuni colpiti dal primo sisma del 24 agosto 2016. Si è trattato di un terremoto superificiale, con ipocentro a 10,9 km, ed epicentro vicino al comune di Norcia, dunque la stessa zona nella quale da ormai più di una settimana si susseguono sismi a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro.

Questo sisma è stato avvertito dalla popolazione: può infatti provocare il dondolamento di oggetti o dei veicoli. Al momento non si segnalano ulteriori crolli ma la situazione viene monitorata con attenzione: resta infatti la paura di una possibile nuova scossa intensa, in quanto lo sciame sismico non accenna a ridurre la frequenza delle scosse. La preoccupazione tra gli sfollati, provati dalla perdita delle loro case e dai funerali dei loro cari, è ancora alta.

Il terremoto, registrato alle 13.26 è stato seguito da una replica alle 13.52 di magnitudo 3.5 con epicentro a Castel Sant’Angelo sul Nera, provincia di Macerata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche