Trama del film Shakespeare in love

Guide

Trama del film Shakespeare in love

William Shakespeare è un povero drammaturgo per Philip Henslowe , proprietario del The Rose Theatre , nel 1593 a Londra. Shakespeare sta lavorando a una nuova commedia, Romeo e Ethel, la figlia del pirata. Affetto dal blocco dello scrittore non riesca a completare la trama ma decide comunque di iniziare le audizioni per la parte di Romeo. Un giovane di nome Thomas Kent viene scelto per il ruolo dopo aver impressionato Shakespeare con le sue prestazioni e il suo amore per i precedenti lavori di Shakespeare. Kent è in realtà Viola de Lesseps, la figlia di un ricco commerciante che vuole recitare ma, dal momento che le donne sono bandite dal palco, è costretta a travestirsi. Quando Shakespeare scopre la sua vera identità i due iniziano una relazione segreta. Grazie a lei Shakespeare trova facilmente l’ispirazione per scrivere e si avvale della consulenza del drammaturgo e amichevole rivale Christopher ‘ Kit’ Marlowe , trasformando completamente la commedia iniziale in quello che diventerà Romeo e Giulietta.

Shakespeare e Viola sanno che la loro storia d’amore è destinato a fallire. Shakespeare è sposato anche se i rapporti con la moglie sono pessimi e i genitori di Viola hanno organizzato il suo fidanzamento con Lord Wessex ( Colin Firth ), un aristocratico che ha bisogno di soldi. Quando Viola viene convocata alla corte della regina Elisabetta I, Shakespeare indossa un travestimento da donna per accompagnarla come sua cugina. A corte persuade Wessex a scommettere 50 pound che una commedia non può catturare la natura del vero amore. Se Romeo e Giulietta sarà un successo, Shakespeare vincerà la scommessa. La Regina che ama le commedie di Shakespeare testimonia la scommessa.

Edmund Tilney, il Maestro dei Revels , ufficiale della Regina, viene a sapere che c’è una donna nella compagnia teatrale di The Rose e ordina così la chiusura del teatro per aver violato la morale e la legge. Senza attori di teatro sembra che Romeo e Giulietta sia destinata a fallire prima ancora di essere realizzata fino a quando Richard Burbage , il proprietario di un teatro concorrente, il Curtain, offre il suo palco a Shakespeare.

Shakespeare assume il ruolo di Romeo e trova un attore che possa recitare al posto di Giulietta. Viola viene a sapere che l’opera sarà effettuata il giorno delle sue nozze e dopo la cerimonia si reca segretamente a teatro. Poco prima dell’inizio della tragedia il ragazzo che interpreta Giulietta inizia a sperimentare il cambiamento di voce tipico della pubertà. Viola lo sostituisce e recitando con Shakespeare i due innamorati lasciano tutto il pubblico senza fiato. . Tilney arriva a teatro con Wessex che riconosce in Giulietta la sua sposa. Tilney decide di arrestare il pubblico e il cast per atti osceni ma la regina presente alla rappresentazione si oppone. Anche se ha riconosciuto Viola non la vuole smascherare dichiarando invece di sapere che il ruolo di Giulietta viene interpretato da Thomas Kent. Tuttavia anche una regina non può fare niente con un matrimonio legittimo può però riconoscere che Shakespeare con la sua tragedia ha ritratto il vero amore costringendo così Wessex a pagare la somma stabilita in quanto ha perso la sua scommessa.

Viola parte e Shakespeare si rassegna al proprio destino. Il film si chiude con Shakespeare che inizia a scrivere The twelth night.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*