Tyson ha beccato Brad pitt con la sua ex COMMENTA  

Tyson ha beccato Brad pitt con la sua ex COMMENTA  

Molto prima del triangolo Jennifer Aniston e Angelina Jolie, Brad Pitt è stato coinvolto in un altro triangolo, sempre d’amore, tra Tyson e l’ex moglie Robin Givens.


Il campione del pugilato Tyson parla di quando ha scoperto Brad Pitt con la sua ex moglie in seguito a un accerimo divorzio nel 1980.


“Ero sul punto di divorziare, ma… ogni volta prima di andare nell’ufficio dell’avvocato, sentivo il bisogno di andare da lei per fare sesso con lei”, ha raccontato a Yahoo! Sports in “Depth with Graham Bensinger” sabato. “In questo giorno particolare, qualcuno mi ha dato un pugno e ho immaginato che fosse Brad Pitt”.

“Io ero completamente fuori. Avresti dovuto vedere la sua faccia quando mi ha visto”, ha raccontato Tyson a Bensinger.


Tyson e Givens si sono sposati nel 1988. Tre mesi dopo lei ha chiesto il divorzio, affermando di essere stata violentata e ha ricevuto circa 10 milioni di dollari in seguito alla causa.

L'articolo prosegue subito dopo


In quel periodo, Pitt non era ancora una star, in quanto faceva ogni tanto dei cameo, in alcuni serial, come “21 Jump street” e “Head of the class” dove lui ha conosciuto Givens.

Oggi, l’incidente è solo un anneddoto curioso, che Tyson ha rivelato la scorsa estate durante il suo one man show a Broadway.”Mike Tyson: la verità mai rivelata” diretto da Spike Lee è stato visto per 10 settimane in 36 città.

“Spero che brad non pensi sia pazzo”, ha raccontato Tyson a Bensinger.

Tyson è ora sposato con la terza moglie Kiki Spicer, che ha scritto il suo one man show.

Leggi anche

Fast & Furious 9
Cinema

Fast & Furious 9: anticipazioni sul film

La fortunata saga di Fast & Furious, incentrata sul mondo delle corse, si sta preparando all’uscita del capitolo numero 9. Il franchise che ha come icone quelle di Vin Diesel e di The Rock, oltre ad alcune delle auto più belle che possiamo vedere al cinema, sta rilasciando di volta in colta piccoli pezzi di anticipazioni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*