Una dozzina di bambini sono trattati per monossido di carbonio in una scuola COMMENTA  

Una dozzina di bambini sono trattati per monossido di carbonio in una scuola COMMENTA  

43 bambini sono stati portati in un’ospedale dell’Atlanta a causa dell’avvelenamento da monossido di carbonio dopo una perdita di questo gas considerato mortale, ma invisibile e senza odore rilevato in una scuola elementare. Oltre ai bambini, anche 6 adulti hanno subito l’avvelenamento da carbonio, che si pensa sia stato scaturito da una fornace di carbone, a detta dei pompieri.


Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco di Atlanta ha ricevuto una chiamata intorno alle 8.30 in seguito al fatto che molti bambini e insegnanti della scuola elementare sono stati male.


Quando sono arrivati, nessuno dei piccoli era in stato di incoscienza, ma tutti avevano degli alti livelli di monossido nel corpo. I livelli più alti erano di chi era vicino alla fornace, ma si sono propagati in tutta la scuola, ha raccontato Marian McDaniel, la portavoce del Dipartimento alla ABCnews.com. Il gas ha raggiunto livelli di 1.700 parti per milione, il più alto livello mai raggiunto.


L’intera scuoal è stata evacuata. 500 bambini sono stati esaminati e controllati qualora avessero segni di malattie e trasportati alla scuola media più vicina. I 43 bambini malati sono stati portati al Children’s Healthcare di Atlanta presso lo Hughes Splading. I 6 adulti sono stati portati al Grady Memorial Hospital.

L'articolo prosegue subito dopo


Alcuni dei bambini malati sono già stati dimessi. La scuola sarà chiusa fino a martedì.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*