Atleti più ricchi del mondo: chi sono e quanto guadagnano
Atleti più ricchi del mondo: chi sono e quanto guadagnano
Sport

Atleti più ricchi del mondo: chi sono e quanto guadagnano

Sport e Business
Chi sono gli atleti più ricchi?

Spesso si pensa che gli atleti abbiano stipendi eccessivi per i loro introiti annuali, in realtà gran parte del loro patrimonio deriva dagli sponsor

Che gli sportivi di un certo livello guadagnino cifre esorbitanti ormai non ci sorprende più. Ma che gran parte dei verdoni che affollano i loro conti in banca non derivino solo dalla loro attività sul campo ma anche (e spesso soprattutto) da attività esterne, bè quello ci fa storcere un po’ la bocca.

L’importanza degli sponsor

Si può dire che gli stipendi delle società sportive di appartenenza siano ormai un’entrata solo marginale rispetto all’intero introito degli atleti. Sì, perché in una società in cui si è alla continua ricerca di simboli e punti di riferimento per ispirare i mercati, gli atleti diventano il modello ideale. Sponsor, social network e pubblicità diventano allora uno strumento per aumentare i propri affari, sia per le aziende che, nel nostro caso, per gli sportivi.

Siete curiosi di sapere quanto guadagnano i vostri idoli dello sport? Le prime posizioni sono davvero sorprendenti e se volete farvi un’idea, Codicebonus ha realizzato un’infografica dettagliata che riporta la classifica.

La classifica 2018 dei più pagati

Contratti quinquennali da oltre 100milioni di dollari sono stati firmati quest’anno dai due quarterback americani, Matthew Stafford e Matt Ryan, che occupano rispettivamente la decima e la nona posizione della classifica.

Anche il basket con due grandi campioni dell’NBA si inserisce nel ranking con stipendi che si aggirano intorno agli 80 milioni di dollari.

Roger Federer, il tennista che ha vinto più titoli nel Grande Slam, considerato il più grande di tutti i tempi e secondo la London Marketing School l’atleta commercialmente più vendibile, ha guadagnato nel 2018 oltre 12 milioni di dollari e ben 65 di sponsorship posizionandosi al 7° posto.

Buona parte della classifica poi, come era prevedibile, è occupata dal calcio e dai suoi fuoriclasse più popolari. Neymar, Cristiano Ronaldo e Lionel Messi rientrano nella top 5 degli stipendi da capogiro con cifre che superano i 90milioni e vantano sponsorship colossali come Nike, Adidas, Mc Donald’s e Redbull, solo per citarne alcune.

Non solo calciatori campioni d’incassi

Ma il fatto più sorprendente è rappresentato sicuramente dal primo gradino del podio: Floyd Mayweather, il pugile statunitense che alla “veneranda” età di 41 anni oltre agli innumerevoli titoli collezionati nella sua carriera sul ring, si guadagna quello di atleta più ricco del 2018 con 285 milioni di dollari. Come è possibile? È molto semplice: nell’agosto 2017 il boxeur ha vinto un incontro contro l’avversario Conor McGregor (anche lui presente nella classifica al 4° posto) che gli è valso un premio di 275 milioni di dollari.

Questo episodio ha ribaltato la graduatoria in maniera quasi irreversibile facendo volare in vetta alla classifica con un risultato praticamente irraggiungibile il pugile di Grand Rapids.

Se vuoi saperne di più sui compensi degli sportivi e sugli sport con il maggior giro d’affari, consulta l’infografica!

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Seduta Massaggiante Diadora
39.95 €
179 € -78 %
Compra ora
Google Pixel 2 XL 64GB Nero - Just Black
461 €
Compra ora