Chiara Ferragni, prima serata mondana da mamma
Chiara Ferragni, prima serata mondana da mamma
Lifestyle

Chiara Ferragni, prima serata mondana da mamma

chiara ferragni
chiara ferragni

Come prima serata mondana da neo mamma, la fashion blogger Chiara Ferragni sceglie il party della fidanzata di Stefano De Martino

Seno strizzato in un corpetto super attillato per la prima serata mondana di Chiara Ferragni. La fashion blogger, neo mamma del piccolo Leone avuto con il rapper Fedez, fa notare ai fan che questa è la sua prima uscita modaiola da gennaio. Per l’occasione, la giovane imprenditrice mostra tutte le sue curve, strette in un abito con il corpetto giallo. La Ferragni si trovava a una cena con alcune ragazze italiane, fondatrici di un nuovo brand. Tra loro c’era anche la fidanzata di Stefano De Martino, Gilda Ambrosio.

Anche Gilda è arrivata a Los Angeles con i suoi abiti. Così Chiara Ferragni ha deciso di scegliere proprio il suo evento per la sua prima uscita ufficiale da quando si era presa una pausa maternità. Da gennaio, infatti, aveva abbandonato sia sfilate che party esclusivi. Lasciato a casa il piccolo Leone, Chiara ha sfoderato tutto il suo charme, tornando così in prima fila nella mondanità, per ora a stelle e strisce.

Gli scatti social del suo décolleté hanno incantato i fan. E i commenti sono pressoché unanimi: “Con quel seno bombastico ora puoi davvero conquistare il mondo”.

Gilda Ambrosio: chi è la fidanzata di De Martino

La giovane influencer e designer napoletana Gilda Ambrosio è stata inserita da “Forbes” in una sua speciale classifica. Quella dei 30 europei under 30 da tenere d’occhio nel settore “arte e cultura”. Si tratta dunque già di un grande successo per la creativa del marchio Attico. Anche perché lei di anni ne ha appena compiuti 25. Solo qualche mese prima, il magazine aveva incoronato proprio Chiara Ferragni al primo posto nella sua classifica mondiale delle fashion influencer più potenti.

Ora tocca anche a Gilda Ambrosio: il nome della designer e it-girl made in Italy ha mostra infatti nella classifica europea dei 30 Under 30 della categoria Art & Culture. Assieme alla Ambrosio, nella stessa categoria la rivista cita altri tre italiani. Si tratta di Lorenzo Uggeri, fondatore della piattaforma Kooness, e degli chef Davide Caranchini e Floriano Pellegrino. Sono poi altri otto gli italiani presenti nelle altre nove categorie individuate da “Forbes2. Dodici orgogli nazionali in tutto, dunque, su 300 nomi: si può considerare un ottimo risultato per il nostro Paese.

Fondatrice e direttrice creativa della griffeAttico con l’amica Giorgia Tordini, Gilda Ambrosio aggiunge il suo personale curriculum. Che comprende anche la sua segnalazione fra le 500 personalità più importanti del mondo della moda secondo Business of Fashion. Nonostante le giovanissima età, dunque, Gilda vanta già una carriera di tutto rispetto alle spalle. E il futuro non potrà che essere radioso per lei, con queste prospettive. Il merito del suo successo va al suo senso innato dello stile, ovvero alla capacità di mixare brand d’avanguardia a classici del vestire bene. La giovane vanta inoltre una mente imprenditoriale curiosa, vivace e briosa. Ma ha anche uno sguardo da cerbiatta, di fronte al quale è impossibile restare indifferenti, come è successo appunto anche all’ex marito di Belen Rodriguez.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche