×

Cimici in casa a settembre: come eliminarle facilmente

Ridurre l'umidità, installare delle zanzariere o usare una miscela a base di acqua e aglio fa in modo che le cimici non si avvicinino all'abitazione.

cimici

Durante il mese di settembre, si assiste a un cambiamento del meteo che comporta temperature basse e un clima più fresco. Proprio le condizioni meteorologiche portano alcuni insetti come le cimici a entrare nelle nostre case. Scopriamo insieme quali sono i metodi per allontanarle in modo sano e non nocivo.

Cimici in casa a settembre

Eccoci giunti al mese di settembre e questo periodo significa soltanto l’ingresso in casa di insetti tipici di questa stagione. Stiamo parlando delle cimici che si trovano sia di colore verde che marrone pronte a entrare nelle abitazioni dalle finestre o porte aperte. Si percepisce immediatamente la loro presenza dal loro rumore.

Sia gli esemplari di colore verde, ma anche quelli asiatici si infilano e si intrufolano nelle abitazioni.

Inoltre, possono rappresentare una seria minaccia anche per le piante. Giungono nelle nostre case in questo periodo di settembre per cercare nutrimento, ma anche un rifugio dalle temperature che si stanno abbassando.

Possono nascondersi in casa ovunque e in ogni angolo: dalle fessure alle crepe dei muri, ma anche tra i panni del bucato stesi ad asciugare all’aria aperta al sole. Nel momento in cui si sentono minacciate, sprigionano una sostanza dall’odore non particolarmente gradito che secernono dalle ghiandole del torace.

In casa giungono per trovare un riparo caldo e sicuro. Si possono mimetizzare anche bene tra le tende. In natura vi sono diverse specie di cimici e la più nota è sicuramente la verde, anche se negli ultimi anni si stanno diffondendo anche gli esemplari asiatici. Nonostante l’odore che emanano, non risultano nocive per l’uomo.

Cimici in casa a settembre: cosa fare

Conoscere e sapere quali sono i metodi maggiormente per eliminare le cimici in casa nel mese di settembre è molto utile per liberarsene immediatamente.

Sono tantissimi i rimedi, anche naturali, che permettono di eliminare questi ospiti non molto amati e graditi in casa che giungono nei mesi autunnali. Per allontanarle sono diversi gli accorgimenti da adottare.

Installare delle zanzariere alle porte o alle finestre è una delle possibili soluzioni. L’uso di questo accessorio non è solo efficace per allontanare le zanzare, ma anche altri insetti come appunto la cimice. Inoltre, risultano essere molto facili sia da installare che da pulire e rimuovere. Dal momento che le cimici possono camminare sui muri e giungere in casa tramite le finestre, si consiglia di sigillare questa fessura.

Bisogna, proprio per impedirne l’ingresso in casa tramite questa fessura, sigillarla usando dello stucco e del silicone. Dal momento che si tratta di insetti che amano molto gli ambienti caldi e umidi, si potrebbe cercare di ridurre l’umidità in casa. Svuotare i sottovasi, i lavabi e lavandini, oltre a qualsiasi fonte idrica, aiuta ad allontanarli e non avvicinarli all’abitazione.

Ci sono poi dei rimedi naturali come l’aglio, considerato un ottimo repellente. Basta coltivarne alcune piante sul davanzale o giardino di casa oppure preparare una miscela a base di acqua e alcuni spicchi di aglio da versare in un flacone e spruzzare nelle zone d’ingresso di questi insetti. Un repellente tecnologico come Ecopest Home si rivela un’altra alternativa ai pesticidi e insetticidi.

Cimici in casa a settembre: miglior rimedio

Oltre ai rimedi e suggerimenti consigliati, un’altra possibile soluzione per allontanare ed eliminare le cimici in casa è l’uso di Ecopest Home, un repellente tecnologico considerato una novità in questo settore. Un dispositivo elettronico che sfrutta la tecnologia a interferenza magnetica e gli ultrasuoni senza ripercussioni sugli esseri umani e animali domestici. Sono proprio gli ultrasuoni, impercettibili all’orecchio umano ad allontanare questi insetti da casa.

Un dispositivo dal design compatto, ma potente in grado di allontanare questi ospiti sgraditi dando serenità e tranquillità agli ambienti di casa. Un prodotto economico e comodo che funziona rapidamente poiché bisogna soltanto collegarlo alla presa elettrica per cominciare a usufruire dei suoi benefici.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Proprio per le sue dimensioni contenute, è possibile collegarlo in qualsiasi ambiente di casa, compreso anche la stanza dei bambini, in quanto si tratta di un dispositivo silenzioso ed ecologico, poiché non usa batterie che possano inquinare. Sicuro per tutta la famiglia e non necessita di additivi chimici per funzionare.

Un investimento economico in grado di coprire una superficie molto ampia di circa 250 metri quadrati fornendo protezione h24 per tutti i giorni della settimana. Ecopest Home non funziona soltanto con insetti come le cimici, ma anche verso vespe, blatte, calabroni compreso i roditori.

Ecopest Home non si ordina nei negozi o siti di e-commerce, per l’esclusività e originalità del prodotto, ma solo collegandosi al sito ufficiale del prodotto dove si compila il modulo con le informazioni personali per acquistare questo dispositivo al costo di 49,90€ per due confezioni. Si paga con Paypal, la carta di credito o i contanti direttamente al corriere alla consegna.

Contents.media
Ultima ora