Claudio Cecchetto e il successo di Gioca jouer: ecco cosa fa oggi
Claudio Cecchetto e il successo di Gioca jouer: ecco cosa fa oggi
Lifestyle

Claudio Cecchetto e il successo di Gioca jouer: ecco cosa fa oggi

Cecchetto
Copertina del Gioca jouer

Chi non ricorda Claudio Cecchetto del Gioca jouer, scopritore di talenti e tra l’altro presentatore di del Festival di Sanremo e del Festival Bar? L’ultima volta in TV è stato giurato di Sanremo 2017.

Personaggio musicale e televisivo

Chi non ricorda Claudio Cecchetto, produttore discografico, dj – professione che ha preferito all’università fondando e portando al successo Radio Dj e Radio Capital -, musicista nella Milano degli Anni Settanta, cantante del mitico e spensierato Gioca jouer (1981) e in passato anche presentatore per tre volte del Festival di Sanremo – di cui Gioca jouer è stato colonna sonora nell’anno di uscita – e per cinque presentatore del Festival Bar? Oggi 65enne – è nato il 19 aprile del 1952 a Ceggia in provincia di Vicenza – Cecchetto sembra sparito dalla TV, ma il 26 agosto scorso è stato presidente di giuria alla 60° edizione al Festival di Castrocaro, mentre due anni fa – e non è stata l’unica volta – aveva ricoperto lo stesso ruolo a Sanremo con Carlo Conti come presentatore.

Il personaggio

Negli Anni Duemila è stato giurato anche di talent-show musicali come Io canto condotto da Gerry Scotti su Canale 5 e Ti lascio una canzone condotto da Antonella Clerici su Rai 1.

Nel 2009 ha pure interpretato se stesso nella serie TV I Cesaroni.

Scopritore di talenti

Claudio Cecchetto con Fiorello e Max Pezzali

Claudio Cecchetto è stato anche un ottimo e prolifico talent scout, portando alla ribalta personaggi musicali e televisivi come il già citato Gerry Scotti, Amadeus, Fiorello e Marco Baldini con il karaoke, Max Pezzali e gli 883 – che avrebbero collaborato con Fiorello in una nuova versione della celeberrima Come Mai -, Amadeus, Paola&Chiara, Jovanotti, Sabrina Salerno, Albertino, Linus, Sandy Marton di People from Ibiza, Tracy Spencer, Kay Rush, Luca Laurenti – storico collaboratore di Paolo Bonolis -, il conduttore radiofonico Marco Mazzoli, Daniele Bossari – conduttore attualmente concorrente e potenziale vincitore del Grande Fratello Vip, se non dovesse riuscire a spuntarla la sostenutissima ex corteggiatrice di Uomini e Donne Giulia De Lellis -, Fabio Volo, Leonardo Pieraccioni, Francesco Facchinetti – figlio di Roby dei Pooh ed ex Dj Francesco del tormentone “La canzone del Capitano” – e più recentemente della band dei Finley, già concorrenti al Festival di Sanremo. Cecchetto aveva collaborato con il “manager dei vip” Franco (Franchino) Tuzio, scomparso a Milano il 14 ottobre scorso a causa di una leucemia mieloide acuta a soli 63 anni: tra i moltissimi e commossi volti noti dello spettacolo che sono intervenuti per tributargli l’ultimo saluto, c’era anche lui. Appena avuta la notizia del decesso, ha salutato l’amico su Twitter con un semplice “Ciao Franchino” con affettuose faccine.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche