Come cambiare data di un concerto
Come cambiare data di un concerto
Concerti

Come cambiare data di un concerto

cambiare la data di un concerto

In caso di modifiche sul giorno di un concerto, modificare il proprio biglietto è semplicissimo. Ecco come fare.

Succede spesso che, per un motivo o per un altro, le date di un concerto vengano modificate. Capita che un artista abbia un imprevisto, che il luogo non presenti le condizioni adatte ad ospitare una folla di persone o che il meteo non sia favorevole. Come fare, in questi casi, se siete già in possesso di un biglietto con la data sbagliata? Niente paura. Sicuramente la società che ha organizzato l’evento avrà già pensato a fornire tutte le informazioni necessarie affinché possiate modificare la prenotazione. In generale, comunque, questi sono i passaggi da seguire. Ecco come cambiare la data di un concerto, anche se avete già acquistato i biglietti.

Cambiare la data di un concerto

Non capita spessissimo, ma può succedere che un artista si veda costretto a posticipare la data di un proprio concerto. In questi casi, di solito, chi ha già acquistato il biglietto in precedenza non dovrà temere nulla, perché questo sarà valido automaticamente per le nuove date.

In genere non è applicato alcun sovrapprezzo. Anche nel caso la nuova data non vi piaccia, c’è comunque una soluzione. Se non è possibile partecipare al concerto a causa del cambiamento di date, è probabile che possiate chiedere il rimborso del biglietto nei termini e nelle modalità fissate dal punto di rivendita. In genere si lascia come postilla la dicitura che, vista l’eccezionalità dello spostamento di data, chi lo desideri può vedersi rimborsata l’intera somma del biglietto.

Consultare il rivenditore

La gestione della vendita dei biglietti è solitamente affidata a una società esterna. Voi poi avrete comprato il biglietto del concerto da un rivenditore autorizzato. L’ideale, dunque, per avere tutte le informazioni che vi servono è contattare direttamente il fornitore presso cui avete effettuato l’acquisto. Sicuramente saprà fornirvi tutte le notizie che vi interessano, incluse le news sullo spostamento delle date. Se avete acquistato il biglietto online direttamente dal sito, visitate la pagina sulle condizioni di vendita.

Le informazioni per cambiare la data di un concerto, infatti, possono variare. Ogni rivenditore può comportarsi diversamente, per cui può essere utile consultare le condizioni generali fissate da ognuno di questi (ad esempio, Ticket One o Viagogo). I termini e le condizioni su eventuali cambiamenti di data di un evento devono essere specificate da ogni gestore.

Se la data è soppressa

In caso di concerto annullato e non semplicemente posticipato, la storia cambia. In questi casi, la società si muoverà immediatamente per stabilire un piano di rimborsi totali di ogni singolo biglietto. Nella maggior parte dei casi, però, sarete voi a dover fare richiesta attraverso un percorso che vi verrà spiegato dal servizio clienti. Se, invece, avete acquistato il biglietto presso un punto vendita autorizzato, il rimborso può avvenire simultaneamente alla richiesta, direttamente sul luogo. I tempi del rimborso online possono variare, ma sono sempre specificati sulla pagina apposita del sito.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche