Come cercare immagini su Windows 7
Come cercare immagini su Windows 7
Microsoft

Come cercare immagini su Windows 7

cercare immagini

Alcuni importanti consigli per cercare le immagini presenti sul proprio computer in cui è istallato un sistema operativo Windows 7.

Se abbiamo bisogno di cercare immagini presenti sul nostro computer è necessario conoscere il funzionamento di Windows 7. La funzione “ricerca” è uno degli strumenti maggiormente migliorati in Microsoft Windows 7 rispetto alle versioni precedenti del sistema operativo. Esistono numerose funzioni per trovare il file esatto che stiamo cercando, senza dover aspettare a lungo come succedeva in passato.

Come cercare immagini sul computer

Uno dei modi più semplici e completi per effettuare una ricerca è l’uso di Windows Search che consente di trovare ciò che l’utente desidera all’interno di posta elettronica, calendario, documenti o foto. Inoltre, è possibile installare delle applicazioni filtri che consentono a Windows Search di indicizzare anche altri tipi di dati. E’ possibile configurare l’indice con determinate tipologie di file.
Cliccando su “Avanzate” e poi su “Tipi di file, troviamo un elenco in ordine alfabetico con tutti i formati di file conosciuti ed il loro stato di indicizzazione.

Così, diventa facile ad esempio cercare quale documento Excel contiene una parola o una frase se i file di tipo .xlsx sono configurati per l’indicizzazione del contenuto. Per le immagini è possibile usare il filtro .Jpg per cercare tutte le immagini che sono salvate in questo formato.

Un programma molto utile per effettuare ricerche su Windows 7 è “Everything”, scaricabile gratuitamente da internet. La sua particolarità è la velocità con cui effettua la scansione e trova tutti i file e le cartelle presenti sul computer. La ricerca dei nomi dei files che interessano all’utente viene effettuata in tempo reale, al momento della digitazione sullo schermo. Una velocità stimata di una ricerca è di un minuto per un milione di file ricercati.

Un altro programma conosciuto anch’esso per la velocità di ricerca e scaricabile gratuitamente da internet è “FileSeek”. Una volta scaricato su Windows 7, è possibile iniziare la ricerca. Se si possiede un termine da ricercare bisogna andare nel campo Query e cliccare sul pulsante Search per avviare la ricerca dei file.

E’ possibile cercare i dati in base alla data della loro ultima modifica. A questo punto è necessario nella casella accanto alle voci collocate sotto la dicitura Filter by date modified ed impostare il lasso di tempo entro il quale effettuare la ricerca, specificando le due date.

Come cercare immagini Windows 7

Per cercare immagini presenti sul computer è necessario conoscere una serie di semplici istruzioni. Per cominciare fare clic sul pulsante “Start” e selezionare “Computer” per aprire Windows Explorer. Successivamente fare clic su “Computer” nel menu a sinistra di Windows Explorer, poi fare clic sulla casella “Cerca” in alto a destra della finestra e digitare “immagine” o “immagini” senza le virgolette per trovare tutte le immagini sul computer. E’ possibile scegliere tra le varie estensioni che può avere un’immagine cliccando sulla cartella denominata “tipo”, dove successivamente appaiono in un piccolo menù le varie estensioni che può avere un’immagine, ad esempio .Jpeg o .Bmp, o altre.

Per fare in modo che la schermata principale riporti solo le immagini dell’estensione interessata è sufficiente cliccare su una di quelle estensioni.

Se si volessero cercare immagini secondo la data in cui sono state salvate è necessario cliccare su “data di acquisizione”, apparirà sullo schermo un calendario, su cui è possibile muoversi per scegliere il giorno o il mese desiderato. Se invece non si ricorda la data precisa dell’acquisizione è possibile scegliere tra altre opzioni, cliccando su “molto tempo fa” o “all’inizio dell’anno”.

Per acquisire maggior abilità nell’uso di questo sistema operativo, un piccolo aiuto può essere individuato nella guida visiva: uno strumento che permette di svolgere passo a passo tutte le operazioni, mostrando attraverso punti chiari e numerati il modo più veloce e facile per raggiungere il proprio obiettivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche