×

Come congelare le barbabietole fresche

default featured image 3 1200x900 768x576

Le barbabietole sono un ortaggio di colore rosso scuro, ricche di folati e fibre. Potete congelare le barbabietole per conservarne il sapore. Le barbabietole crude non si congelano bene, meglio farle prima bollire.

article page main ds photo getty article 152 59 87967669 xs

Istruzioni

1 Rimuovete le foglie e i gambi delle barbabietole.

Lavate a fondo le barbabietole per rimuovere le impurità e il terriccio.

2 Ponete una pentola piena per metà di acqua sul fuoco e fatela bollire.

3 Mettete le barbabietole nell’acqua bollente e fatele cuocere fino a che diventano tenere. Le barbabietole piccole impiegano 25-30 minuti a cuocere, quelle grandi impiegano 45-50 minuti.

4 Riempite una scodella con acqua fredda e ghiaccio.

5 Usate uno scolapasta per rimuovere le barbabietole dalla pentola e metterle nell’acqua fredda e ghiaccio.

6 Sbucciate le barbabietole e affettatele o tagliatele in pezzi e disponetele in un singolo strato su di un foglio di carta da forno. Mettete poi nel freezer.

7 Rimuovete la teglia dal freezer dopo circa un’ora, conservate le barbabietole congelate in un sacchetto da freezer o in un contenitore da freezer fino ad un anno.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora