×

Come distinguere un paio di occhiali da sole Chanel originali

default featured image 3 1200x900 768x576

La vendita di prodotti contraffatti è ormai una pratica accettata. Tuttavia, vendere ai clienti delle imitazioni – prodotti che hanno lo scopo di indurre l’acquirente a credere che il modello sia originale – non lo è. A meno che non compriate i vostri occhiali da sole Chanel direttamente in un punto vendita autorizzato oppure in uno Chanel store non potrete essere sicuri di acquistare un prodotto non contraffatto.

Controllate attentamente il paio di occhiali e usate una carta di credito per il pagamento. In questo modo potrete confutare il pagamento nel caso doveste acquistare un’imitazione.

ISTRUZIONI

1. Considerate i costi. Gli occhiali Chanel hanno un prezzo che varia dai 200 ai 400 euro. Chiedete al rivenditore perchè vi stia offrendo un prodotto molto costoso a un prezzo così fortemente ridotto.
2. Controllate la qualità generale degli occhiali da sole, sono un prodotto di lusso.

Non devono essere rovinati o delicati, e la montatura non dovrebbe essere fragile.
3. Controllate il logo metallico sulle lenti. Dovrebbero esserci due C che si intrecciano dalla parte posteriore. Risultano scheggiate, deformate oppure sbiadite? Sembrano troppo piccole o troppo grandi rispetto alla montatura? Tendenzialmente i falsari con riportano correttamente il logo sui propri prodotti.
4. Controllate la parte esterna della lente sinistra, vicino all’orlo della montatura. Ci dovrebbe essere un piccolo numero seriale scritto in verticale, composto da due lettere e sette cifre.

5. Esaminate la parte interna delle asticine. Ci dovrebbero essere numeri che identificano la misura del ponte, la lunghezza dell’astina, il codice del colore e il numero del modello. Una delle sue astine dovrebbe anche riportare la scritta “Made in Italy”.
6. Guardate la parte superiore delle lenti. Su entrambe dovrebbe esserci una piccola scritta “Chanel”.
7. Chiedete la confezione degli accessori. Gli occhiali da sole Chanel originali vengono venduti con una serie di accessori tra i quali figurano un astuccio con i prodotti per la pulizia e una custodia rigida.

8. Richiedete la garanzia e il certificato di autenticità. Se il commerciante è riluttante o tenta di evitare di consegnarvi quanto chiesto fatevi suonare un campanello d’allarme.

Contents.media
Ultima ora